Perde portafoglio con tracce di marijuana, i carabinieri glielo riportano e lo denunciano - Tuttoggi

Perde portafoglio con tracce di marijuana, i carabinieri glielo riportano e lo denunciano

Redazione

Perde portafoglio con tracce di marijuana, i carabinieri glielo riportano e lo denunciano

Nel portafoglio caduto a terra e trovato da un carabiniere fuori servizio tracce di marijuana, l'uomo rintracciato: in una borsa aveva 2 involucri di stupefacente
sabato, 14/09/2019 - 08:39

Condividi su:


Perde portafoglio con tracce di marijuana, i carabinieri glielo riportano e lo denunciano

Lo smarrimento del portafoglio ha inguaiato un 44enne residente nella zona del Trasimeno, che è rientrato in possesso di soldi e documenti ma che si è anche beccato una denuncia a piede libero.

E’ successo sabato scorso a Tuoro sul Trasimeno, per l’esattezza in località Punta Navaccia nei pressi del “Campo del sole”. Un carabiniere fuori servizio che era lì ha trovato in terra un portafoglio. Dopo averlo controllato per verificare di chi fosse per la successiva restituzione, oltre ai documenti, ha notato che vi erano tracce riconducibili alla presenza di marijuana.

Il caso ha voluto che, poco dopo, il militare, avendo visto la foto su un documento all’interno del manufatto rinvenuto, ha riconosciuto il possessore del portafogli – che era ancora presente nell’area –  e lo ha fermato con la scusa di restituirglielo. Nel frattempo, però, aveva allertato la centrale operativa della Compagnia carabinieri di Città della Pieve, richiedendo l’intervento di una pattuglia che è prontamente intervenuta.

Il quarantatreenne (risultato poi gravato da precedenti di polizia relativi agli stupefacenti), al momento dell’arrivo dei militari, ha assunto un atteggiamento nervoso. I carabinieri hanno quindi proceduto a controlli più particolareggiati e, all’interno di una borsa nella disponibilità dell’uomo, è stata rinvenuta marijuana per un peso di circa 56 grammi, suddivisa in due involucri di cellophane.

L’uomo è stato quindi deferita all’autorità giudiziaria di Perugia per detenzione di sostanza stupefacente, mentre la marijuana è stata sequestrata.


Condividi su:


Aggiungi un commento