Per 2 giovani spazio e formazione gratuita e borsa lavoro: come partecipare

Per 2 giovani spazio e formazione gratuita e borsa lavoro: come partecipare

Redazione

Per 2 giovani spazio e formazione gratuita e borsa lavoro: come partecipare

Dom, 27/09/2020 - 10:44

Condividi su:


Per 2 giovani spazio e formazione gratuita e borsa lavoro: come partecipare

Uno spazio alle Officine Fratti, formazione gratuita e una borsa lavoro di 700 euro al mese per 7 mesi. Questa l’opportunità per 2 giovani perugini che vogliono imparare un mestiere e avviare la loro attività.

Si chiama “RiGenerazione – giovani mestieri creativi” il progetto guidato dal Comune di Siena, in collaborazione con il Comune di Perugia, nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Sinergie”, promosso da ANCI e co-finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Universale a valere sul “Fondo Politiche Giovanili”. Il progetto è finalizzato alla presentazione di proposte progettuali per lo sviluppo di imprese creative, diffusione e valorizzazione della creatività giovanile e per la rigenerazione urbana, attraverso interventi di innovazione sociale giovanile e vede impegnati in qualità di Partner, oltre ai due Comuni, Università dei Sapori, CNA Umbria, ECIPA Umbria, Fondazione Monte dei Paschi di Siena in ATS e Officine Fratti APS.

Domande entro il 26 ottobre

L’avviso, con scadenza il prossimo 26 ottobre, offre la possibilità a 2 giovani selezionati di avre gratuitamente formazione, spazi condivisi, servizi tecnici di tutoring e mentoring, per trasformare idee progettuali legate alla gestione e comunicazione dello spazio Officine Fratti di Perugia in un’idea d’impresa.

“RiGenerazione – giovani mestieri creativi”, è infatti strettamente collegato al progetto originario “Officine Fratti – Creative Space”, che ha visto nascere tra il 2017 e il 2018 lo spazio di co-working “Officine fratti” nel centro storico del capoluogo umbro.

Nelle Officine Fratti

Officine Fratti, che accoglierà nello spazio i 2 nuovi beneficiari di Perugia e attualmente ospita artigiani, designer e artisti, organizza attività di workshop, laboratori, mostre, talk ed eventi su artigianato e creatività, svolgendo anche l’importante attività di presidio e resilienza nell’area del centro storico dove è situata, coordinando attività di quartiere insieme agli altri artigiani, commercianti e residenti della zona, in particolare nella limitrofa via dei Priori.

RiGenerazione – giovani mestieri creativi ha quindi l’obiettivo di selezionare due figure che possano lavorare interagendo tra di loro per rafforzare lo Spazio Officine Fratti occupandosi di organizzazione di eventi, gestione dei canali social e creazione di contenuti, visual e grafici, per la promozione degli spazi stessi e delle singole attività.

Chi può partecipare

Possono partecipare alla selezione i giovani disoccupati, non occupati e occupati, tra i 18 e 35 anni non compiuti, dell’uno e dell’altro sesso, interessati ad avviare imprese nel settore della gestione e della comunicazione di attività artigiane e creative e che abbiano un’idea progettuale innovativa, di qualità, sostenibile e coerente con l’ambito urbano del centro storico, nel quale si trova lo spazio Officine Fratti.

Formazione e borsa lavoro

Il percorso formativo e di creazione d’impresa inizierà presumibilmente entro novembre 2020, sarà interamente gratuito ed ai 2 selezionati verrà riconosciuta come incentivo una borsa lavoro pari ad euro 700,00 mensili lordi omnicomprensivi per un periodo massimo di 7 mesi.

Maggiori informazioni, il bando completo, le modalità di compilazione e presentazione della domanda e la modalità di selezione dei candidati sono pubblicati nel sito di Università dei Sapori, del progetto “RiGenerazione – giovani mestieri creativi” al seguente link: https://www.universitadeisapori.it/articoli/avviso-rigenerazione-giovani-mestieri-creativi.

L’Università dei Saporti

“Anche se Università dei Sapori da anni è leader nella formazione dei professionisti del settore dell’ospitalità e della ristorazione – dichiara il presidente Stefano Lupi – abbiamo accolto con entusiasmo la collaborazione con i Comuni di Perugia e di Siena e l’iniziativa del bando RiGenerazione – giovani mestieri creativi, essendo noi sempre attenti all’imprenditorialità giovanile e all’implementazione del know how che unisce artigianalità e innovazione tecnologica. Per questo ci siamo messi a disposizione per tutte le fasi del progetto, dalla formazione alla start up di impresa, nella speranza che questo modello di sviluppo di imprese creative, diffusione e valorizzazione della creatività giovanile possa ripetersi e fare da volano per altre attività future”.

Il Comune ci crede

“L’Amministrazione comunale di Perugia” – commenta il vice sindaco Gianluca Tuteri – “crede fermamente nelle politiche giovanili. Per questo, grazie all’impegno dello staff dell’Ufficio informagiovani e politiche giovanili, ha messo in campo da tempo una serie di iniziative che si pongono l’obiettivo di valorizzare il protagonismo dei nostri ragazzi, favorendone la formazione e fornendo loro degli strumenti per un più rapido accesso nel mondo del lavoro. Troppo spesso – continua Tuteri – la società tende a discriminare i giovani ritenendoli inesperti o inadatti, ma questo rappresenta un grave errore. Per rigenerarsi e riqualificarsi i tessuti urbani hanno bisogno di idee innovative che soprattutto i nostri giovani, con il loro innato entusiasmo, possono garantire. Il nostro compito, da amministratori, è di sostenere i ragazzi nel loro percorso di vita, mettendoli in condizione di rendere effettive le loro idee. Nel caso di specie l’iniziativa che stiamo presentando è particolarmente virtuosa perché frutto della collaborazione tra tante Istituzioni, Comuni, Università, Fondazioni, ecc.; ritengo che, in un momento tanto delicato come quello che stiamo vivendo a causa degli effetti sociali ed economici dovuti alla pandemia, sia fondamentale fare rete e collaborare per il bene collettivo”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!