Panicale, riaperto il contributo “Attiva-Mente” - Tuttoggi

Panicale, riaperto il contributo “Attiva-Mente”

Redazione

Panicale, riaperto il contributo “Attiva-Mente”

Il supporto dedicato alla partecipazione ad attività sportive e culturali
domenica, 01/12/2019 - 11:25

Condividi su:


Panicale, riaperto il contributo “Attiva-Mente”

Il comune di Panicale ha riaperto i termini per poter accedere al contributo “Attiva-Mente”, Il supporto dedicato alla partecipazione ad attività sportive e culturali.

Destinatari

Giovani residenti nei comuni aderenti all’Unione dei Comuni del Trasimeno (Castiglione del lago, Città della Pieve, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro e Tuoro sul Trasimeno) con un’età compresa tra i 10 e i 17 anni di età.

Requisiti di accesso
1. residenza da almeno un anno in uno dei Comuni aderenti all’Unione dei Comuni del Trasimeno (Castiglione del lago, Città della Pieve, Magione,  assignano sul Trasimeno, Panicale, Piegaro, Paciano, Tuoro sul Trasimeno);
2. cittadinanza italiana, comunitaria o extracomunitaria (per quest’ultima è obbligatorio che il richiedente la prestazione sia in regola con il permesso di soggiorno);
3. possesso di attestazione ISEE – MINORI in corso di validità non superiore a quanto indicato nella tabella riportata nel bando.

Presentazioe della domanda
a) presso il proprio Comune di residenza, con una delle seguenti modalità:
• tramite posta, con raccomandata con ricevuta di ritorno;
• tramite consegna a mano al protocollo dell’ente;
b) tramite posta elettronica certificata (PEC) secondo le disposizioni vigenti al seguente indirizzo
pec dell’Unione dei Comuni del Trasimeno: comunideltrasimeno@postacert.umbria.it

Termini di presentazione
Il presente avviso ha validità dalla data della sua pubblicazione fino al 31 Dicembre 2019 e comunque fino all’esaurimento delle disponibilità di bilancio stanziate.


Condividi su:


Aggiungi un commento