"Orvieto, città del gusto, dell'arte e del lavoro", dal 24 settembre al 2 ottobre la 2^edizione - Tuttoggi

“Orvieto, città del gusto, dell’arte e del lavoro”, dal 24 settembre al 2 ottobre la 2^edizione

Marco Menta

“Orvieto, città del gusto, dell’arte e del lavoro”, dal 24 settembre al 2 ottobre la 2^edizione

Lun, 12/09/2022 - 11:29

Condividi su:


"Orvieto, città del gusto, dell'arte e del lavoro": dal 24 settembre al 2 ottobre la kermesse enogastronomica finalizzata alla promozione del territorio.

Si svolgerà dal 24 settembre al 2 ottobre, nel centro storico di Orvieto, la 2^edizione della manifestazione “Orvieto, città del gusto, dell’arte e del lavoro”, promossa dal Consorzio “Orvieto Way of life”, dal GAL Trasimeno-Orvietano e dal Comune di Orvieto.

La presentazione della manifestazione ha avuto luogo il 9 settembre scorso presso Palazzo Donini, a Perugia. Insieme al sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, Marta Cotarella, della fondazione “Cotarella”, Gionni Moscetti e Francesca Caproni, presidente e direttore del GAL Trasimeno-Orvietano, Alfredo Branca, vicepresidente del Consorzio “Orvieto Way of Life”.

Nel pomeriggio, inoltre, al Palazzo del Popolo di Orvieto, la kermesse enogastronomica ha avuto un prologo nel convegno sul tema “Arte, Cultura ed Enogastronomia: territorio e nuove professioni”, moderato da Bruno Vespa.

Cene stellate, workshop e percorsi enogastronomici per la promozione del territorio

La manifestazione “Orvieto, città del gusto, dell’arte e del lavoro”, nello specifico, alternerà le cene stellate e i confronti tra famosi chef con momenti di approfondimento, workshop, percorsi enogastronomici, incontri sul tema dell’alimentazione finalizzati alla promozione delle tipicità del territorio.

Gli obiettivi dell’evento

Contaminare la cucina locale con la grande cucina italiana, comunicare e rafforzare sul mercato i vini del Consorzio “Vini Orvieto”, puntare sulla passeggiata enogastronomica al fine di valorizzare le piccole imprese e i prodotti locali, far scoprire le meraviglie artistiche di Orvieto: sono questi, insomma, i principali obiettivi dell’evento, che valorizza le eccellenze del territorio.

Clicca qui per consultare il programma di “Orvieto, città del gusto, dell’arte e del lavoro”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!