Nubili da sempre, felici e...centenarie, alla Muzi Betti due ospiti festeggiano il secolo di vita - Tuttoggi.info

Nubili da sempre, felici e…centenarie, alla Muzi Betti due ospiti festeggiano il secolo di vita

Davide Baccarini

Nubili da sempre, felici e…centenarie, alla Muzi Betti due ospiti festeggiano il secolo di vita

Dom, 26/03/2023 - 12:51

Condividi su:


Sono Ada Nanni di Città di Castello e Ottavia Santinacci di Pietralunga, per loro 200 anni in due

Doppio e importante evento alla Asp Muzi Betti di Città di Castello, dove due arzille ospiti hanno festeggiato il secolo di vita, confermando il recente trend di longevità del Tifernate.

La prima, Ada Nanni (foto a colori), è stata festeggiata solo in questi giorni a causa delle stringenti regole del Covid. Ada è nata a Morra l’8 ottobre del 1921 da babbo falegname e mamma casalinga. Nubile da sempre, ha svolto per tutta la vita l’infermiera in diversi luoghi e poi a Città di Città di Castello.

Il 27 febbraio di 100 anni poi fa nasceva a Pietralunga, Ottavia Santinacci, “evento” che la donna ha festeggiato assieme agli ospiti della Residenza Protetta, al Presidente dell’A.S.P. Muzi Betti e al personale (Infermieri, Fisioterapisti OSS e Animatori) della Residenza. E’ vissuta a Città di Castello, dove ha lavorato come dipendente in un pastificio e anche lei non si è mai sposata.

Il presidente Annalisa Lelli ha consegnato alle signore una targa celebrativa con su scritto “alle dolcissime centenarie della Residenza, prezioso patrimonio di tradizioni, di valori culturali e civili che rappresentano per tutti i giovani e per tutti noi un modello di vita da seguire’.

‘Pensando ai vostri 100 anni, carissime Ottavia e Ada – ha proseguito Lelli – provo emozione, perché avete attraversato le vicende tristi e felici di un secolo di storia, e non vi siete certamente risparmiate: avete vissuto gli anni della seconda guerra mondiale conoscendone brutture e sofferenze, anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per vivere e crescere dignitosamente. Oggi sono ricambiate dall’amore dei loro cari e dalle cure del personale della Muzi Betti e trasmettono ai giovani e a noi tutti un prezioso patrimonio di tradizioni e di valori che sono da sempre alla base della nostra comunità e Residenza“.

Alle due neo-centenarie anche gli auguri istituzionali dei sindaci di Città di Castello e Pietralunga Luca Secondi e Mirko Ceci a nome delle rispettive comunità locali, entrambe ricche di uomini e donne longeve. Solo Città di Castello ha festeggiato pochi giorni fa la sua 18^ centenaria del Comune.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!