Non si fermano i contagi Covid a Magione, ordinanza per ridurre clienti nei negozi

Non si fermano i contagi Covid a Magione, ordinanza per ridurre clienti nei negozi

Massimo Sbardella

Non si fermano i contagi Covid a Magione, ordinanza per ridurre clienti nei negozi

Mer, 13/01/2021 - 18:25

Condividi su:


Altri 20 positivi, sono ora 192 | Vertice con le autorità sanitarie | Da domani negli esercizi solo una persona ogni 15 metri quadrati

Non si fermano i contagi da Covid a Magione, dove in soli 2 giorni ci sono stati 40 nuovi positivi (20 nelle ultime 24 ore). I positivi nel territorio comunale sono ora 192, con 18 pazienti ricoverati, due dei quali in terapia intensiva. Con 12,97 contagiati ogni 1000 abitanti Magione resta uno dei comuni a maggiore concentrazione di positivi al Coronavirus.

Ordinanza per i negozi

E il sindaco Giacomo Chiodini, che era stato sollecitato in particolare dal consigliere di opposizione Francesco Rubeca a prendere provvedimenti locali, ha emesso un’ordinanza che riduce la presenza di clienti nei negozi. Il parametro di spazio per ogni utente passa da 10 a 15 metri quadrati.

L’ordinanza – nata da un confronto tra il sindaco e la direzione sanitaria di Usl Umbria 1 – sarà valida da domani (giovedì 14 gennaio) mattina fino al 31 gennaio e sarà rinnovabile.

Gli esercenti dovranno aggiornare le comunicazioni poste all’esterno e recanti il numero di persone ammesse all’interno secondo i nuovi paramenti più restrittivi. Per i locali con superficie uguale o inferiore a 40 mq l’ingresso rimane limitato ad una sola persona alla volta.

La sanzione prevista nel caso in cui all’interno dovessero essere registrate più persone di quanto stabilito è di 400 euro.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!