Moto contro camion sulla “Marecchiese”, muore centauro 45enne

Moto contro camion sulla “Marecchiese”, muore centauro 45enne

Lo schianto fatale è avvenuto sulle curve della strada statale 258 “Marecchiese”, all’altezza di Badia Tedalda | L’uomo è morto sul colpo

share

Ennesima tragedia sulle strade, ieri sera (giovedì 1 agosto) intorno alle 20, sulla strada statale 258 “Marecchiese”, che da Sansepolcro porta a Rimini. All’altezza di Badia Tedalda la moto del 45enne Massimo Cesari, autista di pullman originario proprio di Sansepolcro ma residente a San Giustino, si è scontrata contro un camion proveniente dalla parte opposta. Un impatto fatale che gli è costato la vita. Sul posto, chiamati dall’amico che era insieme a lui con la rispettiva due ruote, sono arrivati 118, vigili del fuoco e carabinieri. Purtroppo i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo, morto sul colpo. Le dinamiche dell’incidente sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine.

 

share

Commenti

Stampa