Morto a 13 anni, ladri rubano nella sua tomba - Tuttoggi

Morto a 13 anni, ladri rubano nella sua tomba

Sara Fratepietro

Morto a 13 anni, ladri rubano nella sua tomba

Forzata la serratura della cappellina e portate via 3 piccole coppe donate alla famiglia dagli amici di Matteo per ricordare il loro amico | Furto denunciato ai carabinieri, il cancello del cimitero da tempo sarebbe rotto
Gio, 10/01/2019 - 08:11

Condividi su:


Morto a 13 anni, ladri rubano nella sua tomba

Morì a 13 anni, per una malattia contro cui aveva combattuto come un leone. Ora i suoi genitori hanno dovuto assistere sconcertati anche al furto all’interno della sua tomba. La cappella in cui riposa il giovane Matteo Baroni, scomparso 3 anni fa ed a cui è intitolata l’associazione “Il Sorriso di Teo”, nel cimitero monumentale di Spoleto, è stata infatti violata nella notte tra martedì e mercoledì. Gli ignobili ladri hanno portato via oggetti di scarso valore economico, ma di grande valore affettivo.

Dopo aver forzato la serratura della porta della cappellina, infatti, i malviventi hanno portato via tre piccole coppe comprate e donate alla famiglia dai compagni di scuola e amici di Teo per ricordare il loro amico. Ad accorgersi del furto sono stati i genitori di Matteo, che hanno denunciato il fatto ai carabinieri.

Non sarebbe il primo furto verificatosi di recente nella parte nuova del cimitero monumentale di Spoleto, con i ladri che sarebbero facilitati dal cancello automatico rotto ormai da mesi, che consente a chiunque e in qualsiasi ora di accedere alle tombe, senza alcun disturbo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!