Minorenne scompare da Deruta, trovato in un bosco a Città della Pieve

Minorenne scompare da Deruta, trovato in un bosco a Città della Pieve

Redazione

Minorenne scompare da Deruta, trovato in un bosco a Città della Pieve

Il minorenne era uscito di casa dopo un diverbio con i genitori, ritrovato dai carabinieri forestali dopo aver passato la notte in un bosco
Mar, 28/07/2020 - 11:01

Condividi su:


Minorenne scompare da Deruta, trovato in un bosco a Città della Pieve

Sono state ore di apprensione quelle vissute dai familiari di un minorenne di Deruta. Il ragazzo, 17 anni, aveva fatto perdere le proprie tracce dopo un diverbio con i propri genitori nella giornata di lunedì. I familiari, allarmati anche dal fatto che il figlio avesse lasciato a casa il cellulare, avevano allertato le forze dell’ordine. Martedì il lieto epilogo della vicenda.

Secondo quanto è stato ricostruito, infatti, il minorenne una volta uscito di casa ha preso un autobus arrivando fino ai pressi di Città della Pieve. Qui ha passato la notte, dormendo all’interno di un bosco. A notarlo sono stati i carabinieri forestali pievesi, che grazie alle foto segnaletiche hanno capito che si trattava del diciassettenne del quale era stata denunciata la scomparsa. Il minorenne è stato quindi portato dai militari nella caserma forestale che si trova all’interno della Compagnia Carabinieri di Città della Pieve, in attesa dell’arrivo dei genitori prontamente avvisati.