Miniere di Buonacquisto, successo di pubblico ad Arrone per la Giornata Nazionale delle Miniere - Tuttoggi

Miniere di Buonacquisto, successo di pubblico ad Arrone per la Giornata Nazionale delle Miniere

Marco Menta

Miniere di Buonacquisto, successo di pubblico ad Arrone per la Giornata Nazionale delle Miniere

Mar, 31/05/2022 - 11:38

Condividi su:


Le miniere di Buonacquisto al centro della XIV edizione della Giornata Nazionale delle Miniere; il 5 giugno, sempre ad Arrone, "Merenda nell'oliveta".

Miniere di Buonacquisto: domenica 29 maggio, ad Arrone, in occasione della XIV edizione della Giornata Nazionale delle Miniere, si è tenuta una passeggiata alla scoperta delle antiche miniere di lignite della Valnerina.

A organizzare l’iniziativa l’Associazione “Buonacquisto Insieme”, in collaborazione con il Comune di Arrone, con il sostegno della Fondazione Carit e il patrocinio della Provincia di Terni.

“Un’occasione per godere del contatto con la natura”

La XIV Giornata nazionale delle miniere è stata un’occasione per godere del contatto con la natura, del bellissimo panorama che il nostro territorio offre”, ha commentato la presidente dell’associazione “Buonacquisto Insieme”. La passeggiata è partita dalla piazza del castello di Buonacquisto di Arrone. Nei pressi del borgo, infatti, fino al 1957, una miniera di lignite: centinaia di minatori provenienti da tutta Italia si recavano a Buonacquisto per estrarre il materiale con cui alimentare le Acciaierie di Terni e produrre calce da costruzione.

Il ricordo di Valentino Paparelli, antropologo di Buonacquisto

Inoltre, nel piazzale del Parco Minerario intitolato a Valentino Paparelli, antropologo di Buonacquisto, l’attore e musicista Paolo Di Marco Brunelli ha letto poesie sulla vita in miniera. Infine il ricordo di Valentino Paparelli, con la lettura della testimonianza di Giovanna Marini, cantautrice e ricercatrice etnomusicale.

“Merenda nell’oliveta”, domenica 5 giugno ad Arrone

Domenica 5 giugno, invece, appuntamento con “Merenda nell’Oliveta”. Nel corso dell’evento sarà possibile visitare l’azienda agricola Paolo Marcucci, produttore di olio extravergine di oliva nella Frazione di Palombare. Nell’aia dell’azienda è prevista una degustazione a base di olio e.v.o. e di altri prodotti del territorio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!