Nuovo mezzo di trasporto disabili in dono alla Croce Rossa Italiana - Tuttoggi

Nuovo mezzo di trasporto disabili in dono alla Croce Rossa Italiana

Redazione

Nuovo mezzo di trasporto disabili in dono alla Croce Rossa Italiana

Il veicolo acquistato grazie al contributo economico di oltre 60 privati del comprensorio altotiberino, Bassini "Una comunità sempre in prima linea per la solidarietà"
Dom, 23/07/2017 - 09:22

Condividi su:


Questo nuovo mezzo è lo specchio della generosità di cittadini, istituzioni e aziende di Città di Castello e di parte del comprensorio altotiberino, che testimonia una volta di più come la nostra comunità sia sempre pronta a mettersi in gioco quando si tratta di solidarietà

L’assessore al Sociale Luciana Bassini ha commentato così la cerimonia di ieri (sabato 22 luglio) in largo Valerio Gildoni, nella quale Eventi Sociali S.r.l., di Arezzo ha donato al comitato di Città di Castello della Croce Rossa Italiana un automezzo allestito per il trasporto di persone diversamente abili o in carrozzina, munito di defibrillatore semiautomatico, acquistato grazie al contributo economico di oltre 60 privati, la cui immagine grafica o il cui nome campeggiano sulla carrozzeria del veicolo.

Insieme all’assessore Bassini hanno preso parte all’evento anche il sindaco di San Giustino Paolo Fratini e il consigliere comunale Gilberto Presenti in rappresentanza del Comune di Citerna (dai cui territori sono venuti parte dei contributi economici per l’iniziativa), il presidente del comitato tifernate della Croce Rossa Tifernate Francesco Serafini, il presidente di Eventi Sociali Enzo Maggini, i rappresentanti delle istituzioni e delle aziende coinvolte nell’iniziativa e delle comunità religiose cittadine.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!