Masterchef, la maestra di Perugia entra nella cucina più famosa d’Italia

Masterchef, la maestra di Perugia entra nella cucina più famosa d’Italia

Prima la selezione con i tortelli “Tra cielo e terra”, poi la pedana conquistata con una ricetta di pesce


share

Quattro sì per Giovanna, la maestra di Perugia che vuole cambiare lavoro. Così si apre la seconda puntata di Masterchef 7, condotta nell’edizione 2017 dagli chef Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e la new entry Antonia Klugmann, da quest’anno al posto di Carlo Cracco.

La maestra umbra, dagli occhi azzurri si è cimentata in una ricetta dedicata alla madre, tortelli “Tra cielo e terra” con ripieno di melanzane, su salsa di pomodoro. Accompagnata, nella fase delle selezione dal marito avvocato, ha incantato i giudici del famoso cooking show di Sky, con i sapori della sua ricetta e con la sua storia personale delicata e toccante.


Scandalo! La storia di Giovanna sconvolge Bastianich – VIDEO


Entrata dunque tra i 40 aspiranti concorrenti, nell’ultima selezione prima di entrare veramente in gioco, la maestra perugina si è prima cimentata in una buona prova di abilità, disossando un pollo, e subito dopo cucinando un piatto con soli 5 ingredienti:

“Voglio salire su quella pedana” ha dichiarato Giovanna alle telecamere e così è stato. Con il  suo pesce spada impanato con il sesamo, su crema di porri e patate, la maestra umbra si è aggiudicata uno dei 20 grembiuli della cucina tv più famosa d’Italia.

share

Commenti

Stampa