Mario Draghi a Città della Pieve dopo primo giro di consultazioni positivo

Mario Draghi torna a Città della Pieve dopo primo giro di consultazioni positivo

Redazione

Mario Draghi torna a Città della Pieve dopo primo giro di consultazioni positivo

Dom, 07/02/2021 - 16:00

Condividi su:


Mario Draghi sta trascorrendo il fine settimana nella sua casa di campagna sul Trasimeno. Lunedì e martedì nuovi giri di consultazioni

Mario Draghi sta trascorrendo il fine settimana nella sua casa di campagna di Città della Pieve, dove cerca la tranquillità necessaria per affrontare il nuovo giro di consultazioni previsto nelle giornate di lunedì e martedì.

La casa immersa nel verde

Come riportato dall’Ansa, il possibile futuro premier, dopo il giro di consultazioni per formare il Governo, è tornato nella sua abitazione immersa nel verde, acquistata nel 2009 un casale ristrutturato, appena fuori l’abitato di Città della Pieve.

Largo consenso per Mario Draghi

Dopo il primo giro di consultazioni sembra che Mario Draghi abbia incassato ampio consenso da parte di quasi tutte le forze politiche e, già da domani, sono previsti ulteriori incontri fino alla giornata di martedì. Lega, M5S, Pd, e Iv hanno già espresso apprezzamento per l’ex presidente della Bce, mentre FdI è l’unica forza politica che vorrebbe tornare al voto.

Conte dà l’ok

Anche l’ex premier Conte si è allineato su posizioni concilianti, sottolineando che di non provare “Nessun rammarico”, “pensiamo all’interesse del Paese” – aggiunge Giuseppe Conte che sembrerebbe appoggiare ‘esternamente’ un eventuale governo Draghi.


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!