Mamma picchia l'arbitro che ha espulso suo figlio - Tuttoggi

Mamma picchia l’arbitro che ha espulso suo figlio

Redazione

Mamma picchia l’arbitro che ha espulso suo figlio

Dopo l'arbitro insultato come "juventino" un altro fischietto nel mirino a Castiglione del Lago
Ven, 06/12/2019 - 10:04

Condividi su:


Mamma picchia l’arbitro che ha espulso suo figlio

Mamma prende a schiaffi l’arbitro che le ha espulso il figlio. Dopo il caso dell’arbitro insultato con vari epiteti, tra cui quello di essere uno “juventino” (ritenuta appunto un’offesa dal giudice sportivo al pari di “fallito”, altro appellativo riportato dal direttore di gara nel referto) altro brutto episodio in un campo di calcio di Castiglione del Lago.

Questa volta non ci si è limitati all’aggressione verbale e si è passati alle mani, come riporta il Messaggero. Al termine della gara infatti la mamma di uno dei giocatori, espulso, trovando aperto il cancello che conduce al terreno di gioco e agli spogliatoi, si è presentata davanti all’arbitro e lo ha preso a schiaffi. Una decina di colpi, pare, che il giovane arbitro ha cercato di parare, prima di guadagnare l’accesso agli spogliatoi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!