Magione, contributi a chi apre un negozio in centro

Magione, contributi a chi apre un negozio in centro

Redazione

Magione, contributi a chi apre un negozio in centro

Domande fino al 30 settembre, chi può aderire
Sab, 27/06/2020 - 09:42

Condividi su:


Magione, contributi a chi apre un negozio in centro

Contributi a chi apre un negozio in centro a Magione. C’è tempo fino al 30 settembre per aderire al bando comunale destinato ai negozi che decideranno di aprire nel centro storico.

Il bando in sintesi: chi può avere i contributi

Ecco in breve le informazioni sul contributo.

Il bando è destinato a chi apre oppure sposta la propria attività nel centro storico del capoluogo. 

Contributo fino a 2mila euro per spese di: ristrutturazione, allaccio utenze, canoni locazione, progettazione locali, acquisto di beni strumentali. Prevista anche l’esenzione della Tari fino a un massimo di tre anni.

Il contributo è valido in maniera retroattiva al 1° luglio 2019.

Sono escluse le seguenti attività: articoli per soli adulti, compro oro, scommesse.

Pena la restituzione degli aiuti, c’è l’obbligo di rimanere aperti per almeno 3 anni.

Il sindaco Chiodini e l’assessore Burzigotti

Giunto al secondo anno – spiega il sindaco Giacomo Chiodini – il bando vuole essere un sostegno concreto per dare vitalità al centro storico. Un ringraziamento speciale all’ufficio commercio comunale e all’assessore Silvia Burzigotti“.


Condividi su: