L’Urp Centro storico si trasferisce a Palazzo Grossi

L’Urp Centro storico si trasferisce a Palazzo Grossi

Via da Palazzo dei Priori: i nuovi servizi


share

Nelle prossime settimane gli uffici dell’Urp Centro storico, attualmente ubicati al piano terra di palazzo dei Priori, si trasferiranno nella nuova sede di Palazzo Grossi.

Ciò, spiega l’amministrazione comunale, si è reso necessario a seguito della concessione in uso da parte del Comune alla Galleria nazionale dell’Umbria della Sala del Grifo e del Leone e delle altre sale limitrofe.

Rispetto a quanto originariamente previsto, con delibera del 27 marzo 2019, la Giunta ha deciso di individuare nell’area oggi occupata dallo sportello dell’Archivio a palazzo Grossi (e non più nell’atrio) la nuova sede dell’Urp Centro Storico.

Inoltre, alla luce della riduzione del numero delle istanze cartacee presentate presso l’ufficio Archivio in considerazione del significativo processo di digitalizzazione e dematerializzazione dell’attività amministrativa, si è deciso di riservare in maniera esclusiva agli Urp la competenza relativa alla ricezione delle istanze cartacee ed al rilascio delle copie di atti, mantenendo presso l’Archivio la gestione della presentazione telematica delle istanze che pervengono alla PEC istituzionale. Infine per la ricezione di domande con termine di scadenza predeterminato a seguito di avvisi pubblici (per i quali non si utilizza la piattaforma Net4market) continuerà a provvedere il servizio Archivio senza necessità di apposito sportello.

share

Commenti

Stampa