Lupo investito e ferito gravemente da un'auto "Aiutateci a salvarlo" - Tuttoggi

Lupo investito e ferito gravemente da un’auto “Aiutateci a salvarlo”

Davide Baccarini

Lupo investito e ferito gravemente da un’auto “Aiutateci a salvarlo”

Ven, 24/12/2021 - 15:36

Condividi su:


"Bran" è stato salvato dai volontari di Wild Umbria, l'animale ha riportato una brutta frattura del bacino che ha compromesso la funzionalità degli arti posteriori | L'appello "Serve il vostro contributo per farlo tornare a camminare"

E’ stato trovato gravemente ferito, dopo essere stato investito da un’auto, lungo una strada nel Comune di Gubbio (confine umbro-marchigiano). Oggi il lupo Bran è salvo grazie al provvidenziale intervento di Wild Umbria e, al momento, si trova all’ospedale veterinario San Michele di Lodi.

Il lupo, un grosso maschio appenninico, è stato soccorso nella notte di lunedì 20 dicembre dai volontari del Centro recupero animali selvatici di Pietralunga i quali, dopo averlo sedato, lo hanno subito portato al pronto soccorso veterinario dell’Università di Perugia. Qui l’animale è stato sottoposto ad approfonditi controlli, i quali hanno confermato una brutta frattura bilaterale del bacino ed una lesione in una vertebra, che hanno compromesso non solo la funzionalità degli arti posteriori, ma anche quella di vescica e basso tratto intestinale.

Torna in libertà giovane lupo avvelenato da bocconi killer

Successivamente è stato organizzato il trasferimento presso il Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica di Monte Adone, in Emilia Romagna, attraverso il quale i volontari umbri hanno potuto portare Bran all’Ospedale Veterinario San Michele di Lodi. In questa struttura il Dott. Offer Zeira ha potuto eseguire ulteriori accertamenti specialistici e mettere a punto una strategia chirurgica per tentare la riabilitazione del bacino.

Abbiamo deciso di collaborare con l’eccellenza per non lasciare nulla al caso, – ha fatto sapere Wild Umbriama condividiamo con voi la preoccupazione di un potenziale insuccesso della chirurgia. Tutti questi esami, i 3 interventi chirurgici necessari, il mantenimento, i vari trasferimenti e le attenzioni post-operatorie saranno per noi uno sforzo economico particolarmente gravoso. È qui che chiediamo il vostro aiuto, che sia una donazione o una condivisione per portare il nostro appello a più persone possibili! Tante piccole donazioni possono fare la differenza aiutandoci a riabilitare e rilasciare Brian nel suo ambiente naturale”.

Chiunque volesse contribuire può farlo tramite la piattaforma gofundme, dove sono già stati raccolti oltre 4000 euro (oltre 200 donazioni), oppure con una donazione tramite Paypal – info@wildumbria.it – o IBAN: IT13P0200803032000104302994

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!