Lite tra giovani al parco con una pistola, interviene la polizia: ma era tutto finto

Lite tra giovani al parco con una pistola, interviene la polizia: ma era tutto finto

Redazione

Lite tra giovani al parco con una pistola, interviene la polizia: ma era tutto finto

Mer, 17/08/2022 - 16:24

Condividi su:


Una donna ha notato il gruppo e una pistola ed ha chiamato la polizia: equivoco subito chiarito, arma finta e stavano girando un video

Erano circa le 20, quando una signora ha notato, all’interno del parco Chico Mendez, a Perugia, la presenza di un gruppo di giovani, vestiti con abiti scuri, che litigavano animatamente. Dopo essere rimasta un attimo a osservarli a distanza, la donna ha notato che uno dei ragazzi occultava dietro la schiena un oggetto sospetto – verosimilmente una pistola – e, allarmata, ha immediatamente chiamato il Numero Unico di Emergenza Europeo richiedendo l’intervento di una pattuglia della Polizia di Stato.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno individuato i ragazzi segnalati che, alla vista dei poliziotti, hanno subito spiegato che si era trattato di un equivoco. Hanno riferito agli operatori che non si era trattata di una vera lite, ma di una simulazione, effettuata con l’utilizzo di una pistola giocattolo, finalizzata alla registrazione di un video da pubblicare sui social network.

Dopo aver visionato la pistola, gli agenti hanno constatato che si trattava effettivamente di una pistola giocattolo con tappo rosso e luci led.

Gli operatori, a quel punto, hanno comunque identificato i ragazzi constatando che uno di questi aveva il permesso di soggiorno scaduto. Il giovane, uno straniero classe 1994, risultava inoltre in possesso di numerosi “alias”, ovvero, false identità. Per questo motivo, è stato convocato in Questura per accertare la regolarità della sua presenza sul territorio nazionale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!