Lite di coppia degenera, interviene la polizia - Tuttoggi

Lite di coppia degenera, interviene la polizia

Redazione

Lite di coppia degenera, interviene la polizia

Lun, 18/04/2022 - 10:26

Condividi su:


A richiedere l’aiuto della Polizia di Stato è stata la donna, preoccupata dall’atteggiamento aggressivo del compagno che l’aveva spintonata più volte

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto, a seguito di una chiamata pervenuta presso la Sala Operativa, sono intervenuti in una frazione del territorio comunale dove era stata segnalata un’animata lite fra un uomo e la propria compagna. A richiedere l’aiuto della Polizia di Stato è stata la donna, preoccupata dall’atteggiamento aggressivo del compagno che l’aveva spintonata più volte.

Giunti sul posto, gli agenti della Squadra Volante hanno preso contatti con la donna che, dopo essere stata tranquillizzata, ha riferito agli operatori che da qualche tempo i rapporti con l’uomo erano degenerati.

Gli agenti, vista la situazione di tensione, hanno tentato di tranquillizzare le parti invitando l’uomo a tenere una condotta meno aggressiva, anche a tutela della serenità dei loro figli. L’uomo, a quel punto, ha deciso di allontanarsi spontaneamente dall’abitazione familiare.

Gli operatori dopo aver informato la donna della possibilità di rivolgersi ad apposite strutture specializzate come i Centri antiviolenza, hanno invitato la donna a richiamare immediatamente il numero di emergenza in caso di necessità.

La Questura di Perugia, alla luce di quanto accaduto, ricorda che la Polizia di Stato ha messo a disposizione dei cittadini l’app “YouPol” che consente di segnalare anche in forma anonima, oltre a episodi di spaccio e bullismo, anche reati di violenza che si consumano tra le mura domestiche.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!