Lirico Sperimentale, il mezzosoprano Marina Comparato docente al Corso di avviamento al debutto

Lirico Sperimentale, il mezzosoprano Marina Comparato docente al Corso di avviamento al debutto

I cantanti partecipanti al Corso, vincitori dei Concorsi 2018 e 2019, si stanno preparando per la Stagione Lirica che andrà in scena a settembre e che li vedrà protagonisti

share

Dopo le masterclass del M° Renato Bruson, del M° Marco Boemi e del M° Edda Moser, è la volta del mezzosoprano Marina Comparato a tenere le lezioni ai giovani cantanti del 73mo Corso di Avviamento al Debutto. I cantanti partecipanti al Corso, vincitori dei Concorsi 2018 e 2019, si stanno preparando per la Stagione Lirica che andrà in scena a settembre e che li vedrà protagonisti. È una grande opportunità per loro poter frequentare le lezioni con grandi artisti, rinomati a livello internazionale.

La masterclass della Sig.ra Comparato, iniziata ieri e che terminerà il giorno 21 giugno, vede i ragazzi impegnati con lo studio sulla tecnica vocale e l’interpretazione, facendo tesoro dei consigli di un’artista in carriera che, iniziando proprio allo Sperimentale, ha cantato e canta nei teatri di tutto il mondo.

Marina Comparato, nata a Perugia e laureata in Scienze Politiche a Firenze, città nella quale consegue anche il diploma in canto nel 1996 col massimo dei voti e la lode sotto la guida di Renata Ongaro, debutta nel 1996 a Londra come Rosina ne Il barbiere di Siviglia e al 59° Maggio Musicale Fiorentino nell’Elektra, diretta da Claudio Abbado. Sempre nel 1996 vince il 1° premio al Concorso Internazionale “V. Bucchi” di Roma, sulla musica del ‘900. Nel 1997 è prima classificata al Concorso del Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” di Spoleto, nella cui stagione lirica debutta i ruoli di Sesto nella Clemenza di Tito e Siebel in Faust. Dal 1998 ad oggi è stata ospite di diversi teatri italiani ed esteri tra i quali ricordiamo: Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Comunale di Ferrara, Rossini Opera Festival di Pesaro, Opera di Roma, Teatro Lirico di Cagliari, Carlo Felice di Genova, Teatro Regio di Torino, Fenice di Venezia, Teatro Massimo di Palermo, San Carlo di Napoli, Teatro alla Scala di Milano, Opera National de Paris, Opera di Liegi, Nederlandse Opera di Amsterdam, Opera di Francoforte in tournée a Pechino, Opéra du Chatelet, Theatre de la Monnaie di Bruxelles, Vlaamse Opera di Anversa, Festival di Glyndebourne, Opera di Lipsia, Teatro Real di Madrid, Festival di Salisburgo.

I giovani cantanti si stanno inoltre preparando, dopo il successo dei primi due appuntamenti, per l’ultimo concerto della rassegna “L’opera lirica a Norcia” che si terrà sabato 22 giugno 2019 alle ore 21.00 presso il Centro di Valorizzazione di Norcia.

share

Commenti

Stampa