Lions Perugia, incursione etrusca ai lavori distrettuali tra Umbria-Lazio-Sardegna - Tuttoggi

Lions Perugia, incursione etrusca ai lavori distrettuali tra Umbria-Lazio-Sardegna

Redazione

Lions Perugia, incursione etrusca ai lavori distrettuali tra Umbria-Lazio-Sardegna

Lun, 16/09/2013 - 15:31

Condividi su:


Lions Perugia, incursione etrusca ai lavori distrettuali tra Umbria-Lazio-Sardegna

Una simpatica e applaudita…“incursione” etrusca ad un incontro distrettuale dei Lions dell'Umbria, Lazio e Sardegna riuniti a Perugia per la prima Riunione delle Cariche relative alla nostra Regione.

Nel corso del discorso programmatico del Governatore Distrettuale Maria Antonietta Lamberti (il distretto cui appartiene l'Umbria comprende anche Lazio e Sardegna), introdotti dal cerimoniere distrettuale Antonio Ansalone, sono entrati in sala due figuranti di “Velimna, gli Etruschi del Fiume”: Arunte Volumnio, capostipite della famiglia cui è intitolato l'Ipogeo di Ponte San Giovanni, e la figlia Velia. Due figure ormai note perché sempre presenti alle sfilate etrusche proposte dalla Pro Ponte. Piacevole sorpresa del Governatore e degli oltre 300 lions in rappresentanza dei 40 club dell'Umbria e applausi a Mauro Rossi e Signora, in perfetta…tenuta etrusca, che hanno consegnato alla Signora Lamberti, a nome del presidente della Pro Ponte Antonello Palmerini, l'omaggio di un caratteristico piatto di Velimna colmo di “bacetti”: due simboli che ormai identificano la città di Perugia. Curiosità e interesse da parte di numerosi presidenti dei club della nostra regione e delle più alte cariche lionistiche distrettuali che hanno apprezzato molto la sorpresa e chiesto informazioni circa la disponibilità degli…Etruschi di Velimna per eventuali esibizioni in eventi lionistici proposti nei programmi dell'annata 2013-2014. L'addetto stampa della Pro Ponte ha descritto brevemente l'impegno dell'associazione per divulgare la cultura e le tradizioni dell'antico popolo attraverso convegni, conferenze, visite guidate per i ragazzi delle scuole, gemellaggi e l'ormai famosa sfilata con oltre 400 figuranti in costume etrusco…esportata anche a Roma, in occasione delle manifestazioni per il Natale della Città Eterna, e in altre città etrusche: Cerveteri, Tarquinia, Chiusi, Volterra con cui la Pro Ponte si è gemellata.

Con emozione la governatrice Lamberti ha ringraziato i due personaggi con un abbraccio lieta anche del gradimento dimostrato da tutti i Lions presenti a questo omaggio di Perugia e in particolare di Ponte San Giovanni al mondo lionistico che, nei suoi programmi, riserva ampi spazi anche alla cultura e alle tradizioni dei territori in cui opera.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!