L’Infiorata di Spello torna per il fotografo Steve McCurry. Di’ la tua - Tuttoggi

L’Infiorata di Spello torna per il fotografo Steve McCurry. Di’ la tua

Redazione

L’Infiorata di Spello torna per il fotografo Steve McCurry. Di’ la tua

Mer, 04/07/2012 - 09:04

Condividi su:


Fa.Mu.

Succede a volte, per una serie di cause di forza maggiore di perdere manifestazioni a cui non si vorrebbe assolutamente mancare, così con un rassegnato commento che suona pressappoco come “l’anno prossimo non posso perdermela” si mette a calendario l’appuntamento per l’anno venturo. Funziona così un po’ per tutti, non per Steve McCurry.
Per il fotografo di fama internazionale che sta raccogliendo immagini dell’Umbria per il book fotografico “Steve McCurry, sensational Umbria”, l’Infiorata ritorna eccezionalmente la mattina di domenica 8 luglio. Se i maestri infioratori hanno accolto con entusiasmo la richiesta del sindaco Sandro Vitali accettando di realizzare un Infiorata e farla immortalare dal grande fotoreporter americano, non tutti i cittadini di Spello hanno manifestato la stessa gioia: per molti il commento è stato “è facile fare il fotografo così ” e per altri “il fotografo deve cogliere l’attimo genuino, non la riproduzione dell’attimo”.

Le fotografie che saranno scattate finiranno tra le 100 immagini del progetto, la campagna fotografica che McCurry realizzerà in esclusiva per la Regione e che per i prossimi cinque anni potrà essere utilizzata da Palazzo Donini per la sua comunicazione istituzionale.
Così domenica mattina, nello splendido scenario di Piazza della Loggia, i gruppi infioratori riprodurranno la magica atmosfera della Notte bianca dell’Infiorata, realizzando uno splendido quadro che consentirà a Steve McCurry di raccontare la bellezza della più grande manifestazione della città e farla conoscere in tutto il mondo.
“Voglio ringraziare personalmente l’Associazione Infiorate di Spello ed i Maestri infioratori – afferma il sindaco Sandro Vitali – che a distanza di pochi giorni si sono impegnati ad un ulteriore spirito di sacrificio per promuovere questo miracolo floreale e dare a Spello un’opportunità unica per la sua promozione e valorizzazione. Non potevamo perdere questa occasione in quanto Steve McCurry, unico nel suo genere, già alcune settimane fa aveva realizzato diversi scatti a Spello e ne era rimasto entusiasta. Non potendo essere presente all’Infiorata del Corpus Domini per un precedente impegno, aveva chiesto di poter ritornare a Spello per cogliere lo scatto dell’Infiorata. Sicuramente gli infioratori daranno il meglio per questa unica occasione”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!