Lega Pro, Il Perugia scivola sul Prato / Inaspettato 0-0 casalingo - Tuttoggi

Lega Pro, Il Perugia scivola sul Prato / Inaspettato 0-0 casalingo

Redazione

Lega Pro, Il Perugia scivola sul Prato / Inaspettato 0-0 casalingo

Dom, 09/02/2014 - 16:42

Condividi su:


La ventiduesima giornata del girone B di Prima Divisione ha riservato una grande sorpresa. Il Perugia non riesce ad andare oltre lo 0-0 in casa con il Prato e perde l’occasione di restare a debita distanza dagli inseguitori.
Primo tempo – Nonostante il risultato clamoroso è subito il Perugia a rendersi pericoloso dopo 40”: Eusepi imbecca in profondità Fabinho che però fallisce la comoda conclusione a rete. Al 12’ il portiere dei toscani Layeni rinvia sui piedi di Eusepi ma quest’ultimo non ne approfitta. Al 14’ è il Prato a fare uno squillo: Serrotti appoggia all’indietro per Lanini il cui tiro viene sporcato dalla difesa e la palla termina in corner. Un minuto dopo Cavagna impegna severamente Koprivec con un tiro dal limite. Al 17’ Mazzeo serve sulla destra Moscati che calcia sull’esterno della rete da buona posizione. Al 26’ apertura di Roman sulla sinistra per Grifoni che si porta sul fondo e salta Conti, nel contatto va giù in area ma l’arbitro fa proseguire. Al 32’ cross dalla sinistra di Comotto con Lamma che di testa sfiora l’autogol. Al 43’ Koprivec salva ancora su Lamma. Le squadre riguadagnano gli spogliatoi sullo 0-0 dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato.
Nella ripresa, al 46’, Vitofrancesco crossa all’indietro, intercetta Mazzeo che tenta la conclusione dalla distanza alta sopra la traversa. Al 51’ azione spettacolare di Fabinho che salta due avversari e serve al centro ma nessuno ci arriva; la difesa toscana cerca di sventare il pericolo ma la sfera termina nuovamente fra i piedi del brasiliano che salta un uomo e tenta di concludere a rete ma la palla va sul fondo. Al 63’ il Prato si porta avanti con Silva Reis che costringe Koprivec ad uscire e opporsi al tiro, tuttavia il rimpallo favorisce nuovamente la formazione toscana che calcia in porta, salva sulla linea Scognamiglio. Al 70’ Sprocati sfiora il vantaggio calciando dalla destra, la palla deviata esce di poco a lato. Al 71’ ci prova Comotto che conclude da fuori area ottima ma para Layeni. E’ sempre Perugia, anche al 75’: Sprocati, sulla sinistra, stoppa la sfera e poi calcia a giro ma ancora una volta la palla termina di pochissimo al lato del secondo palo. Al 79′ Moscati dalla destra si porta avanti e serve Henty sul secondo palo che non ci arriva, la palla scorre inesorabilmente oltre la linea di fondo. Altra clamorosa occasione per il Grifo nel finale: Mazzeo entra in area, conclude ma pecca di precisione. Quest’ultima è mancata a tutta la squadra. Finisce 0-0. Non è stato il solito Perugia ma bisogna rendere merito anche ad un Prato combattivo che non è sceso al Curi con la paura di perdere. Per effetto della vittoria del Frosinone ora la classifica vede i Grifoni e i ciociari in testa a 45 punti

Tabellino
Perugia: Koprivec, Conti, Comotto, Filipe, Massoni, Scognamiglio, Moscati (81’Carcione), Vitofrancesco (62’ Sprocati), Eusepi, Mazzeo, Fabinho (69’Henty). A disp: Stillo, Sini, Barison, Sanseverino, Carcione, Sprocati, Henty. All. Camplone
Prato: Layeni, Bagnai, De Agostini, Roman, Malomo, Lamma (81’ Corvesi), Grifoni, Cavagna, Magnaghi (46 s.t. Silva Reis), Lanini, Serrotti (87’ Mancini). A disp: Brunelli, Mancini, Romanó, Armenise, Pisanu. All.Esposito
Reti: /
Ammoniti: Comotto (Pg) / Lamma, De Agostini, Cavagna, Malomo, Mancini (Pr)
Arbitro: Piscopo di Imperia

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!