LAVORO NERO, BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA IN UN NOTO RISTORANTE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - Tuttoggi

LAVORO NERO, BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA IN UN NOTO RISTORANTE DI CASTIGLIONE DEL LAGO

Redazione

LAVORO NERO, BLITZ DELLA GUARDIA DI FINANZA IN UN NOTO RISTORANTE DI CASTIGLIONE DEL LAGO

Gio, 28/04/2011 - 12:05

Condividi su:


Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Perugia, nell’ambito delle attività di polizia economica e finanziaria per il controllo economico del territorio hanno scoperto lavoratori in nero nel comprensorio del Lago Trasimeno.

Durante un controllo presso un noto ristorante, situato nel comprensorio del Lago Trasimeno, i finanzieri della Brigata di Castiglione del Lago hanno accertato l'impiego di 4 lavoratori in nero, ossia non risultanti dalle scritture contabili e di un lavoratore che, seppur in regola, percepiva parte degli emolumenti in nero.

Il controllo in esame rientra tra i servizi svolti dalle pattuglie della Guardia di Finanza per la corretta osservanza delle norme in materia previdenziale e contributiva dei lavoratori.

Le irregolarità rilevate sono state rapportate alla competente Direzione Provinciale del Lavoro di Perugia per l’irrogazione delle previste sanzioni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!