Lavori sulla SS71, così cambiano viabilità e bus

Lavori sulla SS71, così cambiano viabilità e bus

Redazione

Lavori sulla SS71, così cambiano viabilità e bus

Dom, 07/03/2021 - 16:11

Condividi su:


Lavori sulla SS71, così cambiano viabilità e bus

Il cantiere dall'8 marzo, previsti 5 giorni di intervento | Interesseranno anche viale Cappannini tra la Casa della Salute e via G. Marconi

I lavori di rifacimento del manto stradale della S.S.71 raggiungeranno lunedì 8 marzo, il tratto della circonvallazione del capoluogo pievese ed includeranno il ripristino della segnaletica orizzontale e la manutenzione delle banchine. 

L’intervento, secondo quanto rende noto l’Amministrazione comunale di Città della Pieve, eseguito da Anas, interesserà la S.S.71 e Viale G. Cappannini nel tratto compreso tra la Casa della Salute e via G. Marconi. 

Lavori per 5 giorni

“I lavori, della durata di cinque giorni – spiegano dal Comune – permetteranno finalmente di rimettere in sicurezza un’arteria molto trafficata della Città che occorre manutenere a garanzia dell’incolumità di quanti la percorrono”. 

Il tratto interessato, opportunamente segnalato con l’apposizione della specifica segnaletica stradale, verrà chiuso al traffico e alla sosta fino a conclusione degli interventi previsti. In alternativa, i mezzi potranno passare per il centro storico ad eccezione dei mezzi pesanti oltre i 35q, i quali se provenienti da Monteleone/Perugia dovranno scendere obbligatoriamente a Ponticelli, per proseguire verso Chiusi e Castiglione del Lago e viceversa, per ambedue i sensi di marcia. 

Le corse degli autobus

Le corse autobus delle linee extraurbane E014 – E111 – E645 subiranno le seguenti variazioni

  • i pullman in partenza da Chiusi (6:05; 8:40; 14:30; 16:30) si dirigeranno direttamente a Ponticelli ed in sostituzione delle consuete fermate verso il capoluogo vi sarà invece una navetta, messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale, che fermerà alla rotatoria di Po’Bandino (davanti la Conad) e a seguire davanti all’incrocio ex Rosati, a San Litardo, distributore Giorgi a Canale, in fondo al Casalino, per poi arrivare nei pressi della Casa della Salute (incrocio per Ponticelli) dove sarà garantita la coincidenza alle 6:20 con il bus di linea per Tavernelle-Perugia. 
  • la corsa in partenza alle ore 7:25 dal capolinea di Tavernelle e diretta a Fabro, senza raggiungere Città della Pieve, devierà per Monteleone-Fabro. Anche per questa tratta l’Amministrazione ha previsto il servizio navetta che alle ore 8:05 partirà da Sant’Agostino e proseguendo per il centro storico porterà gli utenti fino al bivio per Monteleone, dove garantirà la coincidenza con il predetto bus di linea diretto a Fabro. 
  • sono invece sospese le fermate davanti la Casa della Salute, della linea che parte dal capolinea di Città della Pieve diretta a Tavernelle, delle ore 12:27; 14:32; 17:55, dunque chi deve prendere quel bus può prenderlo solo recandosi presso la fermata di S.Agostino. 

I pullman provenienti da Perugia, Monteleone e Fabro non subiranno invece alcuna variazione. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!