Lavori dell'Anas sulla Flaminia, chiude svincolo della Tre Valli verso Foligno

Lavori dell’Anas sulla Flaminia, chiude svincolo della Tre Valli verso Foligno

Redazione

Lavori dell’Anas sulla Flaminia, chiude svincolo della Tre Valli verso Foligno

Mar, 30/03/2021 - 17:45

Condividi su:


Nuovo cantiere dell'Anas, chiusa la rampa che consente l’immissione in direzione Foligno per il traffico proveniente dalla Valnerina

Prosegue l’opera di risanamento profondo della pavimentazione avviata da Anas (Gruppo FS italiane) sulla strada statale 3 “Flaminia” tra Foligno e Spoleto. A partire dalla serata di domani, mercoledì 31 marzo, per consentire l’avanzamento del cantiere che attualmente interessa il tratto Eggi – Campello sul Clitunno, sarà provvisoriamente chiusa la rampa che consente l’immissione in direzione Foligno per il traffico proveniente dalla Valnerina (SS685 delle Tre Valli Umbre).

In alternativa – evidenzia l’Anas – sarà possibile proseguire in direzione Acquasparta, uscire allo svincolo di San Giacomo, svoltare a destra in direzione San Giacomo, immettersi sulla ex Flaminia (via Ungheria) per poi immettersi sulla SS3 “Flaminia” utilizzando lo svincolo di Campello sul Clitunno.

Le altre deviazioni già in atto da parte di Anas resteranno invariate, con chiusura della carreggiata in direzione Foligno tra Eggi e Campello sul Clitunno. Il traffico della SS3 Flaminia in direzione Foligno sarà deviato sulla viabilità secondaria adiacente con uscita obbligatoria allo svincolo di Eggi (km 129) e rientro allo svincolo di Campello sul Clitunno (km 136,500). Resterà temporaneamente chiuso anche lo svincolo per Norcia/Cascia (innesto SS685) e l’uscita in direzione Acquasparta.

In alternativa, il traffico proveniente da Spoleto e diretto a Norcia/Cascia (SS685) potrà proseguire sul percorso alternativo in direzione Foligno e invertire la marcia utilizzando lo svincolo di Campello sul Clitunno.

Il traffico proveniente da Norcia/SS685 e diretto a Foligno potrà immettersi sulla SS3 Flaminia in direzione Roma e invertire la marcia utilizzando lo svincolo di Spoleto.

Il completamento di questa fase è previsto entro il 17 aprile.

Gli interventi consistono nella completa rimozione della vecchia pavimentazione, nel miglioramento degli strati di fondazione della strada e nel rifacimento di un novo piano viabile con asfalto drenante, compresa la sistemazione idraulica della piattaforma e il rifacimento della segnaletica orizzontale.

(foto Google Maps)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!