Ecco la nuova scuola “Aosta”, le foto in esclusiva dei lavori in corso - Tuttoggi

Ecco la nuova scuola “Aosta”, le foto in esclusiva dei lavori in corso

Redazione

Ecco la nuova scuola “Aosta”, le foto in esclusiva dei lavori in corso

Il cantiere per il consolidamento dell'edificio in centro storico, i tempi per la consegna e i dettagli del progetto
Mer, 20/12/2017 - 23:29

Condividi su:


[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Il cantiere per il consolidamento della vecchia scuola media “Aosta”, nel cuore del centro storico di Todi, ha aperto i battenti il 10 novembre del 2014. La consegna dei lavori sarebbe dovuta avvenire dopo 420 giorni. In mezzo ci si sono messi intoppi, interventi non previsti, promesse non mantenute ed evidenti ritardi.

Oggi – sfruttando comunque ogni possibile declinazione del condizionale – sembra che la vicenda possa avvicinarsi alla parola fine e appare probabile che gli interventi possano concludersi tra febbraio e marzo, ipotizzando la riapertura del plesso ad inizio aprile, dopo le vacanze di Pasqua.

All’interno del complesso – che si estende su una superficie di circa 2.000 metri quadrati e si divide in tre edifici – troveranno spazio le scuole elementari e due sezioni della scuola dell’infanzia. L’amministrazione comunale sta ragionando sulla possibilità o meno di ospitare anche una sezione del nido.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator css=”.vc_custom_1513810076360{padding-top: 5px !important;padding-bottom: 5px !important;}”][vc_custom_heading text=”Le foto in anteprima della scuola “Aosta” (clicca per ingrandire)” font_container=”tag:h3|text_align:center|color:%231f30c6″ google_fonts=”font_family:ABeeZee%3Aregular%2Citalic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal” link=”url:http%3A%2F%2Ftuttoggi.info%2Fla-nuova-scuola-aosta-le-foto-esclusiva-dei-lavori-corso%2F432051%2F%23jp-carousel-432054||target:%20_blank|”][vc_gallery interval=”3″ images=”432073,432072,432071,432070,432069,432068,432066,432065,432063,432062,432061,432059,432058,432057,432067,432056,432053″ img_size=”750×500″ onclick=”custom_link” custom_links_target=”_blank” custom_links=”#E-8_aHR0cCUzQSUyRiUyRnR1dHRvZ2dpLmluZm8lMkZsYS1udW92YS1zY3VvbGEtYW9zdGEtbGUtZm90by1lc2NsdXNpdmEtZGVpLWxhdm9yaS1jb3JzbyUyRjQzMjA1MSUyRiUyM2pwLWNhcm91c2VsLTQzMjA1NA==”][vc_separator css=”.vc_custom_1513810076360{padding-top: 5px !important;padding-bottom: 5px !important;}”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Le aule destinate alla scuola elementare saranno 8, al primo e secondo piano, tutte con una estensione compresa fra 35 e 40 metri quadrati. A servizio della scuola elementare ci sarà anche una ulteriore stanza e un laboratorio di informatica di circa 150 metri quadrati – al pian terreno, all’interno del quale è stata ritrovata una colonna romana – la cui struttura sarà però modulabile a seconda delle esigenze e dunque sarà a disposizione anche della scuola dell’infanzia. Accanto al laboratorio, troverà spazio anche un archivio, realizzato all’interno di uno spazio che – sembra – in passato sia stato usato anche come rifugio antiaereo.

Due invece le aule per la materna – sempre al pian terreno – con ingresso dedicato e sempre con una estensione di circa 40 metri quadrati ognuna.

Completano la struttura una palestra e una mensa – con bagni e cucina – che si sviluppano esternamente alla scuola e per raggiungere le quali sarà costruita una copertura in acciaio che consentirà agli alunni di attraversare il cortile anche in caso di pioggia.

Rispetto al costo inizialmente previsto e di poco superiore al milione e mezzo di euro, per la nuova “Aosta” è stato necessario un investimento che, alla fine dei conti, sarà prossimo ai 3 milioni.

Resta ancora da decidere come utilizzare un’ala del complesso e che inizialmente doveva essere destinata ad asilo nido. La decisione verrà presa in una fase successiva. L’obiettivo è ora ultimare i lavori e rendere possibile il trasferimento prima della fine di questo anno scolastico.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!