La Befana a Perugia, tutti gli appuntamenti nel fine settimana

La Befana a Perugia, tutti gli appuntamenti nel fine settimana

La Befana Perugina per la prima volta in centro: ecco come i bambini possono avere la calza | Gli altri avvenimenti per i piccoli e le famiglie


share

La Befana Perugina chiude gli appuntamenti del Natale da Favola in centro storico a Perugia. La vecchietta dal naso adunco scenderà dalla Torre campanaria di Palazzo dei Priori fino a Piazza IV Novembre, sabato 5 gennaio alle ore 17, a cavallo della sua scopa. Subito dopo la discesa saranno distribuite ai bambini presenti circa 1300 calze della befana, piene di dolci e cioccolato offerte dalla Perugina.

L’evento è organizzato dal Comune di Perugia con la collaborazione di Perugina, Circolo Dipendenti Perugina, Associazione dei Vigili del Fuoco Gianluca Pennetti Pennella, Associazione dei Vigili del Fuoco in pensione, Compagnia teatrale il Carro di Chiugiana.

E’ la prima volta che viene organizzato un appuntamento così in centro storico per la Befana – ha spiegato l’assessore al Commercio, Artigianato e Mobilità del Comune Cristiana Casaioli – e siamo grati a tutti coloro che lo hanno reso possibile. Fondamentale l’apporto della Perugina, che regalerà ai tanti bambini presenti le tradizionali calze, dimostrando il legame stretto che l’azienda ha con la città, e delle associazioni dei Vigili del Fuoco, a cui si deve la spettacolarità dell’evento. Mi auguro – ha concluso Casaioli – che questa della Befana Perugina possa diventare una tradizione, sempre più sentita, capace di valorizzare la città e una delle sue aziende simbolo”.

La Perugina, infatti, ha voluto ampliare quella che era una tradizione aziendale – la distribuzione di calze ai figli dei dipendenti – a tutti i bambini, perugini e non, che sabato saranno presenti in piazza.

Per avere la calza (una per bambino) sarà necessario munirsi di apposito ticket, la cui distribuzione sarà effettuata sabato 5 gennaio a partire dalle ore 11 e fino alle ore 16,30 presso la casa delle Fiabe in Via Mazzini (ex borsa merci). I ticket saranno di colore diverso a seconda dell’area di ritiro della calza. Chi avrà il colore verde potrà ritirare la calza nella Piazza di Babbo Natale (Piazza IV Novembre), con il ticket di colore lilla il ritiro potrà effettuarsi in Piazza Biancaneve (Via Bonazzi), mentre con quello argento in Piazza Pattini d’Argento (Piazza Matteotti). Infine, il ticket di colore rosso darà diritto al ritiro della calza nella Piazza Cappuccetto Rosso (Piazza Italia).

Dopo la discesa della Befana, ed entro le ore 19, i possessori dei ticket potranno recarsi nelle quattro piazze di riferimento, per il ritiro della calza. Sarà necessaria la presenza di un adulto, accompagnato dal bambino (fino a 12 anni).

Tutti gli altri appuntamenti del fine settimana

Se quello con la Befana Perugina è sicuramente l’evento più atteso da tutti i bambini, molti sono gli appuntamenti in programma il prossimo fine settimana per festeggiare l’Epifania in centro storico. Per tutti i piccoli fan della vecchietta che vogliono conoscere La vera storia della Befana, Tieffeu la racconterà domenica 6 gennaio con uno spettacolo divertente, a cura del Teatro di figura umbro, per la direzione artistica di Mario Mirabassi, presso la sede di via del Castellano (traversa di Corso Cavour), alle ore 17,30 (costo 20,00 euro).

Sabato 5 e domenica 6 gennaio, dalle ore 16,00, sempre per i più piccoli, appassionati di scacchi, sarà possibile partecipare ai laboratori gratuiti con istruttori qualificati dell’Unichess l’Università degli Scacchi in via Mazzini. Domenica 6, la scacchiera gigante di via Mazzini ospiterà anche il torneo giovanile di scacchi.

Inoltre, sia sabato che domenica, a partire dalle 16,00, tornano le animazioni a tema nelle piazze da favola –Piazza IV Novembre, Piazza Italia, Piazza Matteotti, via Bonazzi- le stesse in cui si potranno ritirare le calze della Befana Perugina, da parte di coloro che saranno in possesso dell’apposito ticket.

Nel pomeriggio di domenica 6 gennaio, spazio alla musica con due concerti. Alle ore 17 alla Sala dei Notari, il tradizionale Concerto dell’Epifania della Filarmonica di Pretola e, alle 19,30, nella Chiesa di Santo Spirito, il Concerto di musiche corali natalizie a cura del Coro di Santo Spirito e del Gruppo polifonico Suavis Sonus, con la direzione del Maestro Andrea Burini. A cura dell’associazione Porta Eburnea.

Nel giorno dell’Epifania torna anche la tradizionale Befana del Vigile, organizzata dal Camep Club Auto e Moto d’Epoca Perugino, giunta alla sua 18esima edizione. Le auto e moto d’epoca partecipanti arriveranno in Piazza IV Novembre alle 11 per farsi ammirare da curiosi e appassionati, mentre alle ore 12 alla sala della Vaccara si terrà la consegna dell’assegno da parte del Camep alla Polizia municipale.

Infine, sia sabato 5 che domenica 6 gennaio (con replica il 12 e il 13) il Teatro Franco Bicini ospiterà la Compagnia teatrale Al Castello con la commedia brillante in tre atti “non te li puoi portare appresso”, spettacolo di George S. Kaufman e Moss Hart, per la regia di Claudio Pesaresi (ingresso unico euro 10, biglietteria online su www.teatrofrancobicini.it).

share

Commenti

Stampa