Intervista a Fabio Lamborghini, nipote del “mitico” Ferruccio, ospite dell’evento “Pour Parler” alla Locanda Casa Mia di Spello - Tuttoggi.info

Intervista a Fabio Lamborghini, nipote del “mitico” Ferruccio, ospite dell’evento “Pour Parler” alla Locanda Casa Mia di Spello

Pietro Manna

Intervista a Fabio Lamborghini, nipote del “mitico” Ferruccio, ospite dell’evento “Pour Parler” alla Locanda Casa Mia di Spello

In programma in Umbria nel 2018 una data del format “Fabio Lamborghini Day”
Sab, 26/08/2017 - 16:14

Condividi su:


Domenica 27 Agosto alle ore 18 la Locanda Casa Mia di Spello ospiterà, nell’ambito dell’evento “Pour Parler” organizzato da Giacomo Innocenzi, Fabio Lamborghini, nipote del “mitico” Ferruccio, fondatore e principale ispiratore di tutte le attività industriali legate al marchio Lamborghini, di cui sicuramente le automobili sportive sono il fiore all’occhiello e di gran lunga la creazione più famosa.

Tuttoggi.info ha potuto intervistare telefonicamente in anteprima il Sig. Fabio Lamborghini, grazie all’interessamento dell’impresario regionale Mirko Moretti e della manager nazionale Debora Cattoni, che ne promuovono l’immagine e la figura nei rispettivi ambiti di competenza.In particolare la presenza di Fabio Lamborghini a Spello si lega ad un progetto più ampio a livello regionale, portato avanti da Mirko Moretti al quale la manager-attrice-produttrice-blogger  Debora Cattoni sta dando fiducia e che probabilmente vedrà a breve nella nostra regione, in una location da definire,  il “Fabio Lamborghini Day”, una interessante e divertente full-immersion nel fantastico universo Lamborghini.

D. Chi è Fabio Lamborghini ?

R. Diciamo che sono abbastanza noto essendo il  nipote di Ferruccio Lamborghini, mio padre Giorgio ne era il fratello. In 43 anni di attività mi sono occupato di un’azienda familiare nel settore del riscaldamento per poi terminare come Direttore del Museo Storico Lamborghini.

D. Se le cito il nome di Ferruccio Lamborghini, lei cosa mi risponde? 

R. Le dico che è stato un geniale costruttore/imprenditore,  importantissimo per l’area ferrarese, ma anche per tutta la nostra amata Italia, ha conquistato il mercato nazionale e internazionale con prodotti innovativi di alta tecnologia, qualità e design.Ha prodotto trattori, bruciatori, caldaie , climatizzatori, componenti oleodinamici , vini e automobili sportive incredibili che il mondo da sempre ci invidia.

D. Che differenza c’è fra il museo Ferruccio Lamborghini e il Museo Lamborghini Automobili? 

R. Il museo della Lamborghini Automobili (Sant’Agata Bolognese) espone esclusivamente le supercar in un escursus storico dal 1963 anno di fondazione fino ad oggi , per cui parliamo di auto prodotte e di prototipi.Invece presso il museo storico Ferruccio Lamborghini (Funo di Argelato) sono esposte tutte le varie tipologi di prodotti relative alle cinque aziende create da mio zio.

D. Quali sono i pensieri di suo zio Ferruccio che lei si porta dietro nella vita? 

R. Sono molteplici ma sintetizzo con due pensieri:  – “il primo segreto per accumulare soldi è il risparmio!!- “per essere un grande industriale oltre alle proprie doti naturali è determinante contornarsi di persone capaci a tutti i livelli e fare gruppo.”

D. Sappiamo che Frank Sinatra era un grande amico di Ferruccio,  che acquistò la prima Miura arancione  e che la sua citazione fece il giro del mondo, ce la vuole ricordare? 

R. Si, Frank Sinatra fu uno dei primi a comprare la meravigliosa Miura. Nel contesto di un grande evento a New York , al cospetto di almeno 600 persone al microfono ci fece una pubblicità gratuita di grande effetto. Disse: “se vuoi essere qualcuno compra una Ferrari , se sei già qualcuno compra una Lamborghini”: geniale e fantastico complimento per il brand del Toro.

D. Lei gira il mondo rappresentando questo nome, lavora con passione e dedizione dedicando la sua vita al marchio Lamborghini, la invitano ovunque… il suo prossimo evento? 

R. Si effettivamente sono invitato come guest a molti eventi nazionali ed internazionali , mi fa’ molto piacere notare che la figura di mio zio è stimata e ricordata nel mondo, e in quei contesti il mio apporto celebrativo entusiasma gli appassionati del brand Lamborghini. Per l’Italia oltre la serata di domani a Trevi, sarò al  Festival del Cinema di Venezia nella prima decade di settembre . Per l’estero prossimamente Emirati e Cina.

D. A Ferruccio Lamborghini è stato dedicato un monumento importante con lo slogan:  “Concretezza e Genialità” ce ne parli

R. A Renazzo (Fe), paese natio di Ferruccio Lamborghini, gli è stata dedicata una piazza e successivamente nel 2006 un grande monumento bronzeo dell’artista Salvatore Amelio. Non si tratta di un busto ma di un assieme che sintetizza il costruttore e le sue produzioni di successo. Titolo dell’ opera  ” Genialità e Concretezza” perfetta sintesi per inquadrare il mitico Ferruccio.

D. L’Umbria in qualche modo è legata al nome Lamborghini, perché? 

R. verissimo , questa regione piacque molto a Ferruccio tanto da indurlo all’acquisto di oltre 100 ettari di terreno nei pressi del Lago Trasimeno. Impiantò vigneti e da quei vitigni dal 1970 si producono ottimi vini a marchio Lamborghini. Incredibile ma vero , Ferruccio dedicò un rosso alla Miura, chiamandolo Sangue di Miura, ebbene con quella miscela di uve prese il primo premio come miglior vino rosso nazionale. A quella proprietà successivamente aggiunse un agriturismo e un Golf Club, attivissimi ancora oggi.

D. Il Format ” Fabio Lamborghini Day” toccherà anche l’Umbria?

R. effettivamente il calendario delle date prevede anche almeno una presenza in Umbria, non solo perché, come già detto il marchio Lamborghini è intimamente legato a questa regione, ma anche perché la mia bravissima manager Debora Cattoni è di Assisi  e ci tiene molto a presentare questo evento nella sua terra. Questo forma è itinerante per sua stessa natura, ma ne abbiamo prevista anche una versione “ferrarese”  per gruppi di persone che, su prenotazione, vogliono visitare con me i luoghi che hanno ispirato l’azione e la vita di Ferruccio Lamborghini, visitarne i musei e, perché no, provare l’emozione unica di guidare una  “Lambo”. Per info e prenotazioni: fabio.lamborghini @libero.it


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!