Incidente mortale sul lavoro: operaio travolto dal treno AGGIORNAMENTI

Incidente mortale sul lavoro: operaio travolto dal treno AGGIORNAMENTI

Massimo Sbardella

Incidente mortale sul lavoro: operaio travolto dal treno AGGIORNAMENTI

Mar, 21/06/2022 - 14:26

Condividi su:


Stava lavorando alla canaline a lato della ferrovia in località Ponticelli | Tranitalia comunica le variazioni al traffico ferroviario

Tragedia sul lavoro martedì mattina in località Ponticelli, nel comune di Città della Pieve. Un operaio di 58 anni, campano, è stato travolto dal treno in transito.

L’uomo stava lavorando per conto della ditta di cui era dipendente sulle canaline a lato della linea ferroviaria “lenta”. Per cause in corso di accertamento, è stato travolto dal treno in transito. Inutili i soccorsi.

Sul posto sono giunte anche due squadre dei vigili del fuoco, da Città della Pieve e da Perugia.

Si stanno effettuando i rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente mortale sul lavoro.

Variazioni treni, le comunicazioni di Trenitalia

L’incidente sta avendo delle ripercussioni nei treni in transito tra le stazioni di Chiusi e Terontola. Trenitalia avverte che i treni InterCity possono subire variazioni di percorso, mentre quelli regionali possono andare incontro a limitazioni, variazioni di percorso e sostituzioni con bus tra Orvieto e Chiusi.

Quanto ai ritardi, il treno IC 583 Milano Centrale (6:50) – Napoli Centrale (15:29) è fermo dalle ore 11:56 a Chiusi. Il treno IC 584 Trieste Centrale (7:21) – Roma Termini (15:35) è instradato sulla linea AV tra Arezzo e Orvieto e non ferma a Terontola e Chiusi.

I passeggeri in salita da Terontola e Chiusi possono utilizzare i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia. Quelli che scendono a Terontola e Chiusi possono proseguire il viaggio con il treno R 18761 in partenza da Arezzo alle ore 13:53 e in arrivo a Terontola alle ore 14:16 e a Chiusi alle ore 14:37.

Il treno IC 588 Roma Termini (10:22) – Trieste Centrale (18:37) oggi è instradato sulla linea AV tra Orvieto e Arezzo e non ferma a Chiusi e Terontola. I passeggeri in salita da Chiusi e Terontola possono utilizzare il treno R 18762 in partenza da Chiusi alle ore 13:20 e da Terontola alle ore 13:38 e in arrivo a Firenze Santa Maria Novella alle ore 15:38, dove trovano ulteriore proseguimento con i primi treni utili a cura del personale di Assistenza clienti di Trenitalia.

(notizia in aggiornamento)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!