INCENDIO SULLE MONTAGNE DI NORCIA, MA E' SOLO UNA SIMULAZIONE - Tuttoggi

INCENDIO SULLE MONTAGNE DI NORCIA, MA E' SOLO UNA SIMULAZIONE

Redazione

INCENDIO SULLE MONTAGNE DI NORCIA, MA E' SOLO UNA SIMULAZIONE

Mer, 14/05/2008 - 18:12

Condividi su:


Avrà lo scopo di promuovere la lotta attiva agli incendi boschivi l'esercitazione promossa dalla Comunità montana della Valnerina, nell'ambito delle attività del servizio antincendio boschivo, per il 17 maggio alle 9 a Norcia, in località Monte Pettenaio.

Ad intervenire alla giornata di formazione sarà il coordinamento di Protezione Civile e antincendio boschivo “Parco Colli Euganei” di Galzignano Terme (PD) che presenterà le esperienze più significative ed innovative per un confronto di “good action practice ” alla lotta attiva degli incendi boschivi.

La Comunità Montana Valnerina, presieduta da Agnese Benedetti, ha promosso questa azione di “Benchmarking Study”, cioè di confronto e di studio pianificato delle esperienze migliori, per uno scambio sui differenti modelli di intervento delle regioni Veneto ed Umbria atto a definire protocolli operativi di pronto intervento con le migliori prassi e mettendo a frutto “l'esperienza” quale strumento delle molteplicità di spunti e di soluzioni alternative già sperimentate ed efficaci che evitino perdite di tempo razionalizzando mezzi, strumenti, materiali ed operatori antincendio, modalità operative idonee in tutte le situazioni di emergenza che si dovessero verificare anche in occasione di roghi di grandi dimensioni e che spesso provocano danni incalcolabili all'ambiente ed al patrimonio boschivo.

Durante l'esercitazione saranno utilizzate attrezzature innovative come ad esempio motopompe ad alta pressione, sistemi schiumogeni, manichette e lance a portata variabile. Alla giornata sono state invitate: la Regione dell'Umbria, la Provincia, le Comunità montane dell'Umbria, il Corpo Forestale, i vigili del fuoco, i volontari A.I.B dell'Umbria, i carabinieri, i sindaci e tecnici dei Comuni della Valnerina, le scuole, il Parco nazionale dei monti Sibillini, le guardie ambientali.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!