In Valtiberina arriva il “postino telematico” / “Una rivoluzione nel sistema del recapito corrispondenze” - Tuttoggi

In Valtiberina arriva il “postino telematico” / “Una rivoluzione nel sistema del recapito corrispondenze”

Redazione

In Valtiberina arriva il “postino telematico” / “Una rivoluzione nel sistema del recapito corrispondenze”

Ven, 04/04/2014 - 17:22

Condividi su:


Da.Bac.

Dal 1862, anno di fondazione di Poste Italiane, ad oggi era inevitabile che la figura del postino subisse una qualche trasformazione. Nel 2014, infatti, il postino diventa “telematico” e offre la possibilità di effettuare tutta una serie di servizi da casa o dall’ufficio, nel momento stesso in cui avviene la consegna della corrispondenza.
Questo nuovo servizio è stato presentato nella tarda mattinata di venerdì 4 aprile presso il Centro di Distribuzione di Poste Italiane tifernate in via Sorel, alla presenza del direttore Andrea Sonnini, della responsabile risorse umane Area Manager dell'Umbria, Donatella Ciofetta, del responsabile recapito per la Toscana e l’Umbria, Franco Scapin e della responsabile Area manager dell’Umbria di Poste Italiane, Paola Capista. Gli ultimi due hanno affermato: “Grazie all’adozione della tecnologia, Poste Italiane ha avviato un’ulteriore evoluzione e semplificazione del servizio, nell’ottica di rendere più rapido ed efficiente il lavoro degli addetti al recapito e facilitare la vita dei cittadini. L’uso dei terminali permette di automatizzare le attività ed ampliare progressivamente la gamma di offerte al cliente. Poste Italiane sta rivoluzionando il sistema del recapito della corrispondenza per offrire ai clienti l’opportunità di ricevere ‘a domicilio’ un ampio menù di servizi postali e finanziari”.
I 35 “postini telematici” del centro di via Sorel sono stati dotati di palmari e pos e, al momento della consegna della corrispondenza, accettano a domicilio il pagamento di bollettini (premarcati o bianchi), la spedizione di raccomandate (con o senza avviso di ricevimento destinate a tutto il territorio nazionale) ed effettuano ricariche telefoniche e delle Postepay.
Il postino non fa altro che acquisire i dati per la validazione tramite scansione del codice a barre con il palmare e procede al pagamento inserendo la carta Postamat, Postepay o le carte di debito del circuito Maestro nel lettore pos, rilasciando al cliente la ricevuta in duplice copia.
Il “passaggio” del Postino telematico può anche essere prenotato in data e ora concordata. In questo caso al cliente basta comporre il numero verde di Poste Italiane 803.160 o accedere al sito www.poste.it., scegliendo la tipologia del servizio e la fascia oraria più comoda: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 ed il sabato mattina dalle 8 alle 14.
Tra gli altri servizi a disposizione del cliente sono compresi: il ritiro a domicilio della corrispondenza, di buste o pacchi fino a 5 kg per spedizioni in Italia e all’estero di posta prioritaria, posta raccomandata e posta assicurata, previa sottoscrizione del servizio Pick up light offerto in abbonamento; l’attivazione dei servizi di consegna personalizzata Seguimi (consente di ricevere tutta la corrispondenza al nuovo recapito anche se inviata al vecchio indirizzo), Aspettami (per richiedere la custodia della corrispondenza non a firma e riceverla alla scadenza del periodo concordato da 1 a 4 settimane), Dimmi quando (per ricevere Raccomandate e Assicurate in uno o due giorni a settimana).
Il Centro Primario di Distribuzione di Città di Castello serve i comuni di Città di Castello, Monte Santa Maria Tiberina, San Giustino e Citerna, provvedendo alla consegna della corrispondenza per un totale di circa 14.952 civici, a cui corrispondono circa 22.076 famiglie, 1285 attività commerciali e 1038 uffici.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!