In bici e a piedi, Corciano collegata al percorso Perugia-Trasimeno

In bici e a piedi, Corciano collegata al percorso Perugia-Trasimeno

Redazione

In bici e a piedi, Corciano collegata al percorso Perugia-Trasimeno

Mer, 05/01/2022 - 08:15

Condividi su:


Progetto da 2 milioni e 300mila euro per unire il centro storico al tragitto cicloturistico dal capoluogo regionale fino al lago

In bici e a piedi, Corciano sarà collegata al percorso cicloturistico Perugia-Trasimeno. Finanziata con 2 milioni 300mila euro la realizzazione di un percorso cicloturistico e pedonale per raccordare il centro storico di Corciano con il percorso cicloturistico esistente Perugia-Trasimeno, attraverso una rete distribuita lungo tutto il territorio comunale.

La fine dell’anno ha portato in dote altri fondi pubblici per il Comune, che potrà così concretizzare il progetto presentato nell’ambito dei fondi per la rigenerazione urbana.

A darne notizia è l’assessore all’Urbanistica e paesaggio Francesco Mangano, che ha seguito con il sindaco Cristian Betti e l’assessore Lorenzo Pierotti il progetto, redatto dall’Area Lavori Pubblici.

“Nella graduatoria pubblicata il 30 dicembre – dichiara Mangano – è stato inserito e finanziato il nostro ambizioso progetto, che si propone di qualificare e connettere molte aree comunali, nonché di ampliare l’offerta turistica del territorio, estendendo l’accesso al centro storico grazie alla mobilità ciclabile e ciclo-pedonale”.

Il percorso

L’area interessata dall’intervento prevede un percorso che dal centro di Corciano arriva fino a Strozzacapponi, sviluppandosi lungo gli insediamenti residenziali, produttivi e ricreativi.

“Non è solo un investimento importante sulla mobilità dolce- ha detto ancora Mangano illustrando in concreto gli interventi – ma anche una qualificazione territoriale frutto di una visione strategica che ci consentirà di aumentare la qualità della vita e creare opportunità per l’economia locale”.

Oltre al percorso ciclabile e pedonale, il progetto prevede l’installazione di 10 postazioni per la ricarica delle biciclette elettriche a Corciano, Taverne, San Mariano, Ellera e Castelvieto, nonché una serie di interventi collegati quali: il potenziamento della rete di videosorveglianza esistente, la connessione delle stazioni del trasporto pubblico, la qualificazione delle aree verdi di Ellera in via Gramsci e via della Cooperazione, dove rispettivamente sorgeranno un’area ristoro con piazzola di sosta innovativa e un’area attrezzata per il fitness aerobico e anaerobico.

“Ringraziamo l’ing. Francesco Cillo ed il geom. Filippo Castellani per questo risultato – ha aggiunto il sindaco Cristian Betti, visibilmente soddisfatto – non era facile e non era scontato. Ancora una volta la capacità progettuale si è tradotta in risorse concrete ed opportunità di sviluppo per la nostra comunità”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!