Il programma del centrosinistra, 'un successo per chi a sinistra non si è arreso' - Tuttoggi

Il programma del centrosinistra, 'un successo per chi a sinistra non si è arreso'

Redazione

Il programma del centrosinistra, 'un successo per chi a sinistra non si è arreso'

Lun, 07/04/2014 - 16:53

Condividi su:


Al termine di una lunga serie di incontri con le altre forze della coalizione di centrosinistra, in cui sono state affrontate ed approfondite le questioni programmatiche e gli obiettivi concreti su cui impegnare la futura amministrazione comunale per la prossima consiliatura, non posso non manifestare la mia soddisfazione per i risultati che siamo riusciti a conseguire e, in particolar modo, per il ruolo che anche in questa occasione ha saputo svolgere Rifondazione Comunista che, con fermezza e caparbietà, è riuscita a mettere al centro del programma politico dell'intera coalizione dei punti decisamente importanti per la città di Foligno.

Stop edificazione – Negli scorsi mesi ci eravamo impegnati affinché nel prossimo mandato amministrativo si assumesse l'obiettivo di un nuovo piano regolatore a volumi zero, incentrato sul ritorno ad un modello di città compatta ed ecosostenibile, con nessun incremento delle superfici rispetto alle attuali previsioni, capace di investire sul recupero del patrimonio edilizio esistente e sulla riqualificazione, con particolare riferimento alle aree periferiche. Ebbene: questo punto è stato totalmente condiviso da tutti i soggetti della coalizione ed è diventato una delle colonne portanti del programma di mandato.

No ai privati in Vus – Allo stesso tempo, in questi mesi abbiamo sottolineato la necessità di un forte rilancio dei servizi pubblici locali ed in particolare della VUS, ribadendo la scelta del suo mantenimento interamente in mano pubblica: tale decisione è pienamente confermata anche nel programma elettorale. La contrarietà ad ogni ipotesi di privatizzazione della VUS e di svendita del patrimonio pubblico è una scelta strategica che il centrosinistra folignate ha sempre portato avanti in questi decenni e che viene confermata anche per il futuro.

Welfare in primis – Altro importantissimo risultato conseguito nella definizione del programma riguarda le politiche sociali, che dovranno continuare a rappresentare l'elemento centrale e prioritario nell'azione di governo cittadino, in continuità con quanto realizzato dall'amministrazione comunale in questi anni. Il mantenimento dei livelli quantitativi e qualitativi del sistema di welfare locale, pur nella situazione di difficoltà di bilancio che continua colpire gli Enti locali, costituisce un obiettivo basilare della coalizione di centrosinistra.

Orti sociali – In particolare, poi, sul fronte del contrasto alla povertà e delle politiche “anticrisi”, significativo è la scelta di utilizzo del demanio pubblico per progetti lavorativi e di inclusione sociale a favore di soggetti disoccupati, inoccupati, svantaggiati, sviluppando la realizzazione di “orti sociali” e gruppi di acquisto popolari e solidali nel territorio, così come l'impegno per una moratoria degli sfratti “incolpevoli” nel territorio comunale, per far fronte alle sempre più numerose situazioni di emergenza abitativa che riguardano i lavoratori colpiti dalla crisi.

'Sinistra protagonista' – Il programma elaborato, dunque, rappresenta un successo per chi “a sinistra” non si è arreso e, nonostante le difficoltà e le incomprensioni presenti nella maggioranza, ha saputo difendere all'interno della coalizione le ragioni dei lavoratori e delle classi sociali più deboli. Tutto ciò dimostra come a Foligno vi sia una Sinistra che vuole essere protagonista nel governo della città, attenta ai problemi concreti dei cittadini folignati e capace di rappresentare, in maniera forte e credibile, il traino dell'intera coalizione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!