Il Grifo spreca, poi resiste: buon pari (0-0) a Carpi

Il Grifo spreca, poi resiste: buon pari (0-0) a Carpi

Massimo Sbardella

Il Grifo spreca, poi resiste: buon pari (0-0) a Carpi

Dom, 15/11/2020 - 16:54

Condividi su:


Il Grifo spreca, poi resiste: buon pari (0-0) a Carpi

A Carpi il Grifo prima spreca, poi cala fisicamente ed è costretto a soffrire, ma artiglia un buon punto. Pari meritato per quanto visto in campo: il Perugia domina per gran parte del primo tempo, ma non riesce a soffrire. Nella ripresa, dopo un buon avvio, i Grifoni accusano la stanchezza e soffrono il ritorno dei padroni di casa.

Il tabellino

Carpi – Perugia 0 – 0

Carpi: Rossini 7, Sabotic 6.5 (8′ st Varoli 6), Venturi 6.5, Gozzi 6.5, Maurizi 7, Fofana 7, Ghion 6.5, Lomolino 5.5 (1′ st Bayeye 6.5), Ceijas 6 (8′ st Giovannini 6), Ferretti 6 (16′ st Carletti 6), Biasci 6 (41′ st Marcellusi sv). All. Pochesci 7. A disp.: Pozzi, Danovaro, Varga, Bellini, Rossi, Offidani, Ridzal.

Perugia: Fulignati 7, Rosi 6.5 (34′ st Cancellotti 6), Favalli 6.5 (29′ st Elia 6.5), Sgarbi 7, Angella 7, Monaco 6.5, Burrai 6.5 (22′ st Falzerano 6), Melchiorri 6.5, Sounas 7, Moscati 6.5, Bianchimano 6.5 (34′ st Minesso 6). All. Caserta 7. A disp. Bocci, Baiocco, Dragomir, Lunghi, Vanbaleghem,Tozzuolo, Kouan.

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo.

La partita

In avvio padroni di casa subito arrembanti, ma al 9′ è il Grifo a sfiorare il vantaggio, con Bianchimano che sugli sviluppi di un lungo rinvio di Fulignati serve Rosi solo davanti a Rossini. L’esterno del Grifo si fa recuperare, ma l’arbitro aveva fermato il gioco per posizione irregolare.

L’azione sembra dare coraggi ai Grifoni, che si propongono con più convinzioni dalle parti di Rossini.

Al 19′ il Carpi torna ad essere pericoloso con una bella giocata tra Biasci e Ferretti, sul quale chiude Sgarbi, poi Lomolino dal limite non inquadra la porta.

Al 24′, sul corner dalla destra, svetta Melchiorri di testa ma il pallone termina a lato di poco.

Al 28′ è Bianchimano a girare alto di testa il cross di Moscati.

Al 32′ Grifo ancora pericoloso, ma Bianchimano al momento di concludere era finito in fuorigioco. Il Perugia continua a spingere in questa fase della partita.

Al 36′ su un’azione in velocità del Perugia Moscati colpisce al volo di destro la palla scodellata da Sounas, ma il pallone si perde alto sopra la traversa.

Nella ripresa è ancora il Perugia a spingere, ma all’11’ Ghion entra pericolosamente in area, ma viene murato dai difensori biancorossi.

Il Grifo replica subito e Rosi, dopo una triangolazione in area con Melchiorri, si trova davanti a Rossini, ma calcia alto.

Al 21′ Rossini anticipa con un’uscita disperata Melchiorri lanciato a rete da Moscati.

Ora è però il Carpi a fare la partita, anche perché i Grifoni appaiono stanchi dopo il grande lavoro del primo tempo.

Al 25′ Maurizi trova lo stacco di testa su corner, ma non la porta.

Due minuti più tardi, sul cormer per il Perugia è Sgarbi a colpire al volo di destro il pallone calciato da Moscati, ma il tiro viene murato dalla difesa del Carpi.

Entra in campo Elia per Favalli.

Al 33′ il Grifo in contropiede ha la possibilità di colpire, ma Melchiorri anziché servire l’accorrente Falzerano libero sulla sinistra prova la soluzione Bianchimano, anticipato da Rossini.

Sul capovolgimento di fronte Maurizi in acrobazia non trova la deviazione verso la porta di Fulignati.

Caserta prova a mettere in campo energie fresche e manda dentro Cancellotti e Minesso per Rosi e Bianchimano.

Il Carpi insiste, il Grifo stringe i denti. E riesce a portare a casa un bel punto, per un pareggio meritato.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!