Il Coronavirus non ferma l'Oncotaxi

Il Coronavirus non ferma l’Oncotaxi

Redazione

Il Coronavirus non ferma l’Oncotaxi

Il servizio per i malati oncologici assicurato da Avanti Tutta Onlus
Gio, 16/04/2020 - 17:56

Condividi su:


Il Coronavirus non ferma l’Oncotaxi

Anche nella fase dell’emergenza Coronavirus è proseguita l’attività dell’Oncotaxi, tra i servizi per i malati oncologici assicurato dell’associazione “Avanti tutta Onlus”.

Tra marzo e aprile, tra quelli effettuati e quelli in prenotazione, sono 58 i trasporti in agenda, prevalentemente provenienti dal comune di Perugia e dai territori limitrofi.

Si tratta di un servizio al quale il nostro Leo era molto affezionato – spiega Federico Cencie che svolgiamo in collaborazione con le professionalità di Ovus e Croce Rossa Italiana. Un servizio che abbiamo mantenuto e rafforzato, soprattutto in un periodo come questo, in cui gli spostamenti sono limitati e magari chi è solo e fragile si trova più in difficoltà”.

Per prenotare i trasporti è necessario rivolgersi al numero 3926138333, attivo dal lunedì dal venerdì. 

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!