Iemmello illude il Perugia, Cremonese vince 2-1 - Tuttoggi

Iemmello illude il Perugia, Cremonese vince 2-1

Davide Baccarini

Iemmello illude il Perugia, Cremonese vince 2-1

Match combattuto da entrambe le parti, con ben tre legni | Piccolo segna il gol decisivo al 77', Iemmello sale a quota 13 gol
Dom, 15/12/2019 - 17:00

Condividi su:


Iemmello illude il Perugia, Cremonese vince 2-1

Un passo indietro dopo tre risultati utili consecutivi. Il Perugia di Oddo, nella 16^ giornata di serie B, torna sconfitto dalla “Zini” di Cremona ma non certo senza aver lottato, e con un pizzico di sfortuna in più.

Dopo 13′ di spinta costante arriva il vantaggio dei grigiorossi col difensore Claiton, anche se in sospetto fuorigioco. Il Perugia reagisce al 19′, con il tentativo di Falzerano, su cui Agazzi compie il miracolo di piede, e poi al 24′ con Capone che sfiora il palo. Alla mezz’ora ecco di nuovo le sfuriate della Cremonese che colpisce prima la traversa con Migliore e, subito dopo, chiama Vicario ad un doppio prodigio, prima su Gustafson e poi su Ceravolo (da terra). Sul finale di tempo Perugia un po’ troppo passivo ma Nicolussi Caviglia, al 45′, sfiora comunque l’incrocio dei pali con un tiro dal limite.

I padroni di casa si rendono ancora pericolosi al 58′, con un colpo di testa di Ceravolo che si stampa sul palo esterno. Al 65′ entra in scena Iemmello. Palombi perde una brutta palla nei pressi dell’area, Nicolussi Caviglia la serve al numero 9 che implacabile sigla il pareggio e il suo 13° gol in 16 partite. Al 72′ Vicario compie il secondo miracolo del match sul colpo di testa a colpo sicuro del solito Ceravolo, una parata, quest’ultima, che vale quanto un gol. Ma la Cremonese spinge davvero tanto e, al 77′, passa ancora: gran palla di Migliore che scodella in area, Piccolo in corsa anticipa il neoentrato Nzita e di testa buca Vicario. Il Perugia si butta avanti e all’85’ colpisce la traversa (terzo legno del match) con l’incornata di Carraro sugli sviluppi di un calcio d’angolo. E’ l’ultimo sussulto della partita.

Aggiungi un commento