"I NOSTRI AMICI ANIMALI – COMPRENDERLI PER AMARLI": IL PROGETTO COINVOLGERA’ CIRCOLI DIDATTICI ED ISTITUTI DELLA PROVINCIA - Tuttoggi

“I NOSTRI AMICI ANIMALI – COMPRENDERLI PER AMARLI”: IL PROGETTO COINVOLGERA’ CIRCOLI DIDATTICI ED ISTITUTI DELLA PROVINCIA

Redazione

“I NOSTRI AMICI ANIMALI – COMPRENDERLI PER AMARLI”: IL PROGETTO COINVOLGERA’ CIRCOLI DIDATTICI ED ISTITUTI DELLA PROVINCIA

Mar, 05/08/2008 - 14:15

Condividi su:


“I NOSTRI AMICI ANIMALI – COMPRENDERLI PER AMARLI”: IL PROGETTO COINVOLGERA’ CIRCOLI DIDATTICI ED ISTITUTI DELLA PROVINCIA

Il Servizio Organizzazione Formazione e Comunicazione Sportello a 4 zampe della provincia di Perugia ha organizzato il progetto “I nostri Amici Animali – Comprenderli per Amarli” che ha come scopo l'educazione al rispetto degli animali, soggetti socialmente “deboli” per definizione, dei loro diritti e delle loro caratteristiche etologiche

Visto il successo avuto l'anno passato l'Ente ha deciso di riproporre l'esperienza all'interno di Circoli Didattici e Istituti della provincia.

L'iniziativa verrà realizzato durante l'anno scolastico 2008-2009 e si svilupperà in un unico intervento didattico – formativo di 2 ore, da tenersi presso le scuole o strutture messe a disposizione dalla Provincia (es. Sportello del Cittadino).

Tale intervento è finalizzato alla diffusione della conoscenza del mondo animale e dei suoi diritti, nel pieno arricchimento delle esperienze sensoriali, emozionali e sociali dei bambini.

“Da anni la Provincia di Perugia ha istituito lo Sportello a 4 zampe – spiega una nota del Servizio Formazione e Comunicazione – dedicato interamente agli animali, che opera per sensibilizzare le istituzioni, le associazioni, gli organismi pubblici e privati e tutti i cittadini su temi concernenti il mondo degli animali, il loro benessere, la loro tutela e la convivenza urbana. Per quanto riguarda il prossimo anno scolastico le finalità del progetto “I nostri Amici Animali – Comprenderli per Amarli” saranno incentrate nel: creare consapevolezza sui diritti, doveri e responsabilità (individuali e collettivi) nei riguardi degli animali; aiutare a riconoscere e prevenire l'abuso e lo sfruttamento degli animali; favorire il rapporto con gli animali e la natura attraverso il processo di arricchimento culturale; sviluppare nei giovani una cultura dell'impegno concreto per il rispetto dei diritti di tutti gli esseri viventi, favorendo l'assunzione di atteggiamenti e comportamenti personali adeguati; fornire agli insegnanti elementi di conoscenza e documentazione ad uso didattico sulle tematiche specifiche”.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!