I Greta’s Bakery e Gegè Telesforo per la prima volta insieme a Marsciano Arte Giovani - Tuttoggi

I Greta’s Bakery e Gegè Telesforo per la prima volta insieme a Marsciano Arte Giovani

Redazione

I Greta’s Bakery e Gegè Telesforo per la prima volta insieme a Marsciano Arte Giovani

Lun, 05/09/2011 - 15:58

Condividi su:


Il festival di Marsciano Arte Giovani, organizzato dalla Cooperativa Onda con il sostegno e patrocinio del Comune di Marsciano, entra nel vivo della sua programmazione e lo fa proponendo mercoledì 7 settembre un evento di grande spessore artistico, realizzato in collaborazione con Musica per i Borghi e con il sostegno delle attività commerciali del centro storico: il concerto dei Greta’s Bakery, guidati dalla carismatica voce di Greta Panettieri, cui si accompagnerà il virtuosismo vocale di Gegé Telesforo, special guest della serata. L’appuntamento, con ingresso gratuito, è presso Piazzetta san Giovanni alle ore 21.30.

Il debutto discografico dei Greta’s Bakery (che tradotto significa “La panetteria di Greta”), avviene nel 2010 con l’uscita negli Stati Uniti dell’album “The Edge of Everything”. Un album che vanta ospiti illustri del calibro di Curtis King, Diane Warren, Poogie Bell and Sandro Albert. Lo stesso anno Greta partecipa come ospite nella duplice veste di cantante/autrice nel disco di debutto, dal titolo “Sou Brasileira”, della cantante brasiliana Patricia Romania pubblicato in Giappone dalla Pony Canyon Records. Greta ha diviso il palco ed ha collaborato con grandi musicisti e produttori che l’hanno supportata ed invitata a creare sempre nuovi progetti.

Ora i Greta’s Bakery, dopo tre anni trascorsi a New York conseguendo numerosi riconoscimenti, approdano in Europa con il loro misto di sonorità jazz e brasiliane. Al loro fianco, nella speciale serata marscianese, ci sarà Gegè Telesforo, cantante e polistrumentista, “scoperto” da Renzo Arbore, con il quale collabora ormai da decenni. Un artista completo che ha sviluppato una originalissima forma di improvvisazione vocale e può vantare duetti con grandi nomi della storia del Jazz: Jon Hendricks, Dizzy Gillespie, Clark Terry e molti altri.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!