Gualdo Tadino, "No" categorico di Presciutti al mercato settimanale in centro storico - Tuttoggi

Gualdo Tadino, “No” categorico di Presciutti al mercato settimanale in centro storico

Davide Baccarini

Gualdo Tadino, “No” categorico di Presciutti al mercato settimanale in centro storico

Il primo cittadino risponde alla recente "proposta" fatta dalla Lega Nord, “Fatti concreti e non propaganda”
Lun, 12/10/2015 - 14:08

Condividi su:


All’indomani delle proposte di rivalutazione e riqualificazione del centro storico elencate dal referente della Lega Nord Umbria della circoscrizione eugubino-gualdese Alessia Raponi, tra le quali spiccava la “possibilità di trasferire il mercato settimanale” nel cuore della città, il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti ha deciso di fare alcune precisazioni in merito.

Fin dal nostro insediamento abbiamo cercato di operare per un rilancio del centro storico, tenendo fermo il principio che prima di dare bisogna fare o quantomeno conoscere ciò di cui si parla. In questa prima fase di mandato amministrativo abbiamo approfondito, come fatto in passato anche dai nostri predecessori, la possibilità di trasferire il mercato settimanale nel Centro Storico, attraverso un confronto con i commercianti. Su questo argomento è ora di dire la verità: non era, non è e non sarà possibile trasferire il mercato settimanale nel Centro Storico. Basta quindi con la propaganda e le proposte palesemente inattuabili.

Il primo cittadino ha anche dichiarato che l’Amministrazione sta lavorando, insieme ai commercianti, per costruire appuntamenti di qualità proprio per il centro di Gualdo Tadino. Il 17 settembre 2015, ad esempio, è stata depositata la prima stesura del Project Financing inerente la riqualificazione ed il recupero di Piazza Mazzini. La procedura verrà ultimata nei tempi di legge (60 giorni), dopo di che avverrà la fase di gara.

Presciutti, numeri alla mano, ha poi aggiunto con grande soddisfazione che l’Estate appena trascorsa avrebbe fatto registrare in città un numero di presenze che non si verificava dagli anni 90’: “Gualdo Tadino è stata meta di tantissimi visitatori e la sola mostra ‘I Pittori del Cuore Sacro’ presso la Chiesa Monumentale di S. Francesco, ha avuto più di 4.000 ingressi ed altrettanti ne sono previsti da qui a fine anno. Numeri effettivi e non chiacchiere e polemiche, frutto di un lavoro serio che stiamo ostinatamente portando avanti e che, nel prossimo futuro, vedrà la città ed il suo centro storico protagonista di altri importanti appuntamenti di rilievo nazionale ed internazionale”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!