GrEst, formazione per 400 animatori

GrEst, formazione per 400 animatori

Nei centri parrocchiali iniziative estive per 4mila bambini


share

Riconoscere e restituire ai giovani la fiducia di essere protagonisti del servizio di animatori dei ‘Gr.Est.’ (i “Gruppi Estivi” per bambini promossi dagli Oratori parrocchiali, n.d.r.), è l’obiettivo dell’imminente giornata diocesana di formazione“. A sottolinearlo è don Riccardo Pascolini, responsabile del Coordinamento Oratori Perugini, alla vigilia dell’annuale giornata formativa per animatori, educatori, coordinatori, sacerdoti e responsabili dei “Gr.Est.”, in programma domenica 7 aprile (ore 9-17), presso il Centro Congressi “A. Capitini” di Perugia. “Nei ‘Gr.Est.’ – commenta il sacerdote – i ragazzi animatori ogni anno si donano con entusiasmo e grande senso di responsabilità, segno evidente di una gioventù bella, attiva, che ama ancora mettersi in gioco sporcandosi le mani in prima persona“.

A quest’attesa giornata parteciperanno 400 animatori dei “Gr.Est” perugini impegnati in estate nel servizio ad oltre 4.000 bambini. La giornata culminerà con la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti, pastore che ha fortemente sostenuto anche a Perugia e in Umbria la nascita degli Oratori come luoghi di crescita umana e cristiana e di sostegno sociale a tante famiglie.

La giornata, promossa dal Coordinamento Oratori Perugini insieme alla Pastorale giovanile diocesana e all’Anspi, l’Associazione Nazionale San Paolo Italia, è anche rivolta a quanti animano e coordinano i “Gr.Est.” parrocchiali in tutta l’Umbria. Fondamentale è l’apporto dell’Anspi, che ha un proprio comitato regionale con comitati zonali, che insieme al “Progetto Terzo Sapere” offrirà domenica diversi momenti laboratoriali e di scambio, rivolgendo la sua esperienza formativa agli animatori sul linguaggio teatrale come veicolo di trasmissione di valori e messaggi positivi. Inoltre sarà fornito dalla stessa Anspi un interessante sussidio ispirato alla storia “L’Isola che c’è” e poi cartone animato Disney Peter Pan.

A presentare questo sussidio è il presidente del Comitato AnspiUmbria don Francesco Verzini: “Grazie agli spunti presenti nel sussidio – afferma il sacerdote – ogni giorno di “Gr. Est.” sarà una pagina dell’avventura di Peter Pan, pagina che verrà messa in scena dagli animatori per i bambini. Da qui la volontà di far sì che il momento dello spettacolo quotidiano sia, attraverso le battute e le vicende dei personaggi della storia, momento educativo forte, grazie a quella magia che solo il linguaggio teatrale è capace di trasmettere“.

Al Centro Congressi “A. Capitini” saranno i ragazzi e gli animatori dell’Oratorio perugino “GP2” (Giovanni Paolo II), delle parrocchie di Prepo-Ponte della Pietra-San Faustino, a mettere in scena una pièce teatrale inspirata all’avventura di Peter Pan.

“I bambini che parteciperanno ai “Gr.Est” della prossima estate – spiega don Riccardo Pascolini – potranno ‘volare’ in compagnia di Peter e degli altri personaggi, per vivere meravigliose esperienze di conoscenza e condivisione, imparando a riconoscere l’oratorio come la loro ‘Isola che c’è’, ovvero come il luogo dove poter coltivare i talenti e dove sentirsi davvero se stessi, nella preziosità e unicità di ciascuno, il luogo dove è bello crescere insieme“.

Per questo è indispensabile la formazione – conclude il responsabile degli Oratori Perugini –, perché fornisce strumenti utili da spendere nel mondo dell’animazione, che non può essere frutto di improvvisazione, ma risultato di conoscenza maturata e consapevole e di esperienza e pratica vissuta“.

share

Commenti

Stampa