Il grazie all'ospedale di Spoleto, "hanno salvato mio nipote" - Tuttoggi

Il grazie all’ospedale di Spoleto, “hanno salvato mio nipote”

Redazione

Il grazie all’ospedale di Spoleto, “hanno salvato mio nipote”

Un mese fa l'incidente occorso ad un adolescente, ora i familiari ringraziano il personale dell'ospedale San Matteo degli Infermi
Ven, 24/11/2017 - 11:13

Condividi su:


Un mese fa un brutto incidente aveva interessato un adolescente durante un raduno sportivo. Ora quel ragazzo sta meglio e i familiari vogliono ringraziare il personale dell’ospedale di Spoleto. Di seguito la lettera inviata a Tuttoggi.info dal nonno.

“A nome mio e di tutta la mia famiglia, ad un mese dal brutto incidente accaduto a mio nipote, sono qui a ringraziare sentitamente l’equipe del pronto soccorso dell’ospedale di Spoleto, nonché genericamente lo staff completo dell’ospedale di Spoleto, per aver contribuito in maniera sostanziale a salvargli la vita. Voglio esprimere la mia gratitudine per l’atteggiamento professionale attento e caloroso di tutto il personale. La solerzia con cui sono state prese le decisioni necessarie è stata determinante per la vita di Mattia. Il percorso di guarigione.

Sarà ancora lungo, ma di certo senza un intervento veloce ed una valutazione precisa in fase iniziale, la situazione si sarebbe potuta aggravare in maniera irreparabile. In un momento di paura e agitazione un intervento ben gestito fa la differenza. Non solo per la vita del paziente, ma anche per i suoi familiari. Per questo ringrazio tutto il personale nessuno escluso. Sento di dover esprimere pubblicamente la mia gratitudine per l’accoglienza, la piena disponibilità del personale e la professionalità di medici e paramedici”.

Roberto Sabbatucci e famiglia

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!