Grazie al Fondo Campello Fonte Solidale sostenute famiglie e realtà locali - Tuttoggi

Grazie al Fondo Campello Fonte Solidale sostenute famiglie e realtà locali

Redazione

Grazie al Fondo Campello Fonte Solidale sostenute famiglie e realtà locali

L’associazione temporanea di scopo ha sostenuto 8 famiglie ed evitato la chiusura dell’asilo nido, oltre a supportare l’Eremo di Campello e attivare un tirocinio lavorativo
Sab, 26/10/2019 - 10:08

Condividi su:


Grazie al Fondo Campello Fonte Solidale sostenute famiglie e realtà locali

Prosegue l’impegno dell’ATS (Associazione Temporanea di Scopo) “Campello Fonte Solidale” per la crescita sociale e culturale della comunità campellina.

È trascorso più di un anno e mezzo dalla costituzione del Fondo “Campello Fonte Solidale” e in questo primo anno di vita l’ATS è riuscita, con un impegno di spesa di euro 5.931,24 a sostenere 8 famiglie del territorio (di cui euro 531,54 investiti nel pagamento di utenze e/o canoni di affitto), ad evitare la chiusura dell’asilo nido, garantendone i servizi per i più piccoli, a supportare la realtà dell’Eremo di Campello, nonché ad attivare un tirocinio retribuito per un giovane disoccupato, trasformatosi successivamente in contratto a tempo indeterminato.

È di imminente attuazione il sostegno di due giovani disoccupati mediante l’attivazione rispettivamente di un corso di formazione per Operatore Sociosanitario e di un tirocinio extracurriculare presso un’azienda del territorio, i cui costi saranno sostenuti dal Fondo.

Si sta valutando la possibilità di compartecipare con il Comune di Campello alle spese relative a progetti di inclusione scolastica da realizzare presso le scuole campelline. I “Laboratori Inclusivi” sono strumenti didattici sviluppati per includere nelle attività tutti gli alunni. La finalità è rispondere ai bisogni specifici di ciascuno.

Questo il commento del Sindaco del Comune di Campello Maurizio Calisti: “Avere nel nostro territorio una realtà come Campello Fonte Solidale rappresenta una risorsa importante per raccogliere e dare forma all’impegno di associazioni, aziende e amministrazione comunale, a favore delle categorie vulnerabili”.

Collaborazioni di questo tipo, oltre ad offrire aiuti concreti, contribuiscono a risvegliare l’importante concetto di solidarietà tra soggetti che appartengono alla stessa comunità civile. In questo primo anno di attività sono stati molti gli interventi a favore di persone in difficoltà e stiamo continuando questa collaborazione al fine di crescere per poter aiutare sempre più persone in difficoltà.

È la testimonianza di un coinvolgimento della comunità che si fa attiva accanto ai suoi membri più fragili, comunità che investe risorse umane e materiali per lo sviluppo socioculturale del suo territorio.

Il commento del Presidente della Meccanotecnica Umbra, membro promotore dell’ATS Campello Fonte Solidale, Alberto Pacifici: “Molti imprenditori e cittadini di Campello sul Clitunno hanno creduto nel progetto e si sono impegnati nella realizzazione di interventi fondamentali per la crescita del nostro territorio. Siamo certi che lo sviluppo dei progetti futuri sarà reso possibile non solo da chi già in passato ha contribuito, ma anche da chi deciderà di farlo a partire da ora, nella convinzione che “investire”, perché di questo si tratta, nel territorio significa impegnarsi a costruire il domani, esprimendo concretamente il nostro essere cittadini attivi”.

Ringraziando ancora la comunità, che sta seguendo con interesse l’operato dell’ATS, si rinnova anche per il 2019 l’invito a partecipare alla vita del Fondo con il versamento di un contributo, per continuare a raggiungere con volontà ed impegno sempre maggiori risultati significativi per la crescita comune.

Per Informazioni relative alle attività del Fondo, è possibile contattare il numero  0743 275827

Estremi per il versamento del contributo a sostegno del Fondo Campello Fonte Solidale:

IBAN   IT 51 J 030 6938 3101 0000 0000 665

Intestato a Progetto di solidarietà Fondazione Giulio Loreti Onlus

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!