Grandi successi e promozioni per gli arbitri di Foligno - Tuttoggi

Grandi successi e promozioni per gli arbitri di Foligno

Redazione

Grandi successi e promozioni per gli arbitri di Foligno

Ecco tutti i nomi e gli incarichi dei fischietti folignati
Lun, 14/07/2014 - 17:09

Condividi su:


Il comitato nazionale dell’associazione italiana arbitri, ha promosso i folignati Matteo Castrica come assistente dall’Eccellenza regionale alla serie D; Michela Alessandri come osservatore sale nell’organico della commissione arbitri interregionale; Emanuele Roscini e Paolo Lillocci salgono dalla C1 regionale alla B di calcio a cinque come arbitri, idem Fabio Bosi come osservatore arbitrale.

Dopo lunga e qualificata attività a livello nazionale, prima come arbitri in serie C e poi come assistenti in serie A e B – si legge in una nota stampa – terminano la loro esperienza sul campo Luca Ciancaleoni ed Andrea Chiocchi, entrambi per massimo numero di stagioni di permanenza nell’organo tecnico dove militavano. Per Ciancaleoni è pronto un ruolo dirigenziale come componente del comitato regionale arbitri, dove affiancherà il presidente Luca Forucci ed il collega Luciano Pistoli, confermato alla guida degli osservatori arbitrali. Luca Ciancaleoni si occuperà delle designazioni degli arbitri di prima categoria.

Confermato anche Enrico Preziosi, vicecommissario della Can D – la commissione che designa le terne di serie D – che per il secondo anno consecutivo sarà il responsabile delle designazioni degli arbitri. Stessa sorte per Manuele Verdenelli, arbitro di serie C, Fabrizio Moretti e Simone Serani, arbitri di serie D: i regolamenti interni li obbligano ad accantonare il fischietto, ma dal venti luglio parteciperanno ad un corso di selezione per approdare come assistenti in B ed in C. Intanto Manuele Verdenelli è stato nominato referente atletico regionale.

Incarichi nazionali confermati per Antonio Latini e Marino Pompili, entrambi nel settore tecnico  dell’Aia. Confermato anche Andrea Ciancaleoni referente informatico regionale.

Dopo il brillante primo anno in D, sono pronte Valentina Finzi e Tiziana Trasciatti, rispettivamente arbitro e assistente, che si sono fatte subito notare in questa categoria per carisma e doti tecniche.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!