Giovane violentata mentre torna a casa dal lavoro, indaga la polizia

Giovane violentata mentre torna a casa dal lavoro, indaga la polizia

Redazione

Giovane violentata mentre torna a casa dal lavoro, indaga la polizia

Mar, 24/01/2023 - 13:41

Condividi su:


Agli agenti ha raccontato di essere stata seguita, una volta uscita dal lavoro, da uno sconosciuto che poi si è dato alla fuga

Indagini a tappeto della polizia di Perugia sulla violenza sessuale denunciata da una 36enne del posto, avvenuta mentre tornava dal lavoro. La donna sarebbe stata violentata al termine del turno lavorativo, mentre ritornava presso la sua abitazione. Agli agenti, che l’hanno raggiunta a casa a seguito della sua richiesta di aiuto, la donna ha raccontato di essere stata seguita da uno sconosciuto che, improvvisamente, l’ha aggredita e violentata.

La vittima ha poi raccontato che l’uomo, dopo l’atto sessuale, si era dato alla fuga. Terrorizzata, aveva quindi chiesto aiuto alla polizia di Stato.

Dopo essere stata accompagnata dagli agenti in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso, la donna ha sporto formale querela in Questura per i fatti accaduti.

Sono in corso gli approfondimenti investigativi della Squadra Mobile, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, in ordine all’accertamento e alla ricostruzione dei fatti denunciati.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!