Giostra Dell'Arme di San Gemini, Rocca trionfa / Piazza beffata all'ultima tornata - Tuttoggi

Giostra Dell'Arme di San Gemini, Rocca trionfa / Piazza beffata all'ultima tornata

Redazione

Giostra Dell'Arme di San Gemini, Rocca trionfa / Piazza beffata all'ultima tornata

Dom, 13/10/2013 - 18:57

Condividi su:


Luca Biribanti
La Giostra Dell'Arme di San Gemini è sempre un evento affascinante ed avvincente, e mai come quest'anno la gara ha riservato colpi di scena ed emozioni. L'anno scorso Rione Piazza aveva interrotto i 5 anni di dominio Rocca e anche quest'anno i biancoverdi sembravano poter ripetere l'impresa dell'anno passato. Alla fine il punteggio sarà 205 Rocca e 178 Piazza. Ma andiamo con ordine.
Per la 40esima volta i due rioni di San Gemini si sono ritrovati al campo de li giochi per concludere la 2 settimane di festa del borgo. Dopo la sfilata dei 2 cortei, che quest'anno avuto come tema “il tempo tra passato e futuro” per la Rocca e la “superstizione” per Piazza, l'esibizione degli sbandieratori di San Gemini finalmente è andata in scena la gara vera e propria. Non è stata tecnicamente una giostra entusiasmante, come dimostra il basso punteggio, ma ricca di emozioni e capovolgimenti di fronte che hanno trascinato il pubblico del campo in un evento di grande trasporto emotivo. Per Piazza sono scesi in pista i cavalieri Alessandro Candelori, Fabio Picchioni e Cristiano Liti; risponde Rocca con Massimiliano Nori (giovanissimo ed esordiente assoluto alla giostra), Simone Liti e Diego Cipiccia.
Nella prima tornata della giostra Piazza chiude avanti 87 a 57, dando l'impressione di poter bissare il successo dell'anno precedente, sfruttando anche l'inesperienza e l'emozione del giovane Nori che sul tabellino fa segnare appena 4 punti. Ci pensano però Liti e Cipiccia a tenere a galla i rossoblu, con parziali non esaltanti, ma sufficienti a rimanere attaccati agli avversari.

I parziali della prima tornata.
Piazza: Picchioni 13, Liti 40, Candelori 35, per un totale di 87 punti
Rocca: Liti 37, Nori 4, Cipiccia, 16, per un totale di 57 punti
L'esperienza dei veterani della Rocca è invece fondamentale nella seconda tornata della giostra, quando il giovane Nori realizza soltanto 2 punti. Ma Cipiccia e Liti da soli fanno meglio dei 3 della Piazza, tenendo ancora vive le speranze di una clamorosa rimonta.
I parziali della secondo tornata.
Piazza:
Picchioni 12, Liti 26, Candelori 15, per un totale di 53 punti
Rocca: Liti 31, Nori 2, Cipiccia 21, per un totale di 57 punti
la terza e decisiva tornata, riserva una brutta sorpresa per il rione Piazza. Picchioni apre con un 32, ma Liti, miglior cavaliere alla fine, risponde con un ottimo 57. Tutto è nelle mani degli ultimi 2 cavalieri e la tensione gioca un brutto scherzo a Cristiano Liti che cade da cavallo poco prima di iniziare il suo turno: penalità di -15 e il rione Rocca torna in gara. Nori si riprende dallo shock dell'esordio e riesce a ottenere un punteggio a 2 cifre, 16, è praticamente finita qui, c'è solo il tempo vedere il 16 di Cipiccia prima che la festa rossoblu possa esplodere.
I parziali della terza tornata.
Piazza:
Picchioni, 32, Liti, -15, Candelori 21
Rocca: Liti 57, Nori, 16, Cipiccia 16

©Riproduzione riservata


Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!