Giornata Mondiale violenza sulle donne, anche Castiglione del Lago illumina di rosso Palazzo della Corgna - Tuttoggi

Giornata Mondiale violenza sulle donne, anche Castiglione del Lago illumina di rosso Palazzo della Corgna

Redazione

Giornata Mondiale violenza sulle donne, anche Castiglione del Lago illumina di rosso Palazzo della Corgna

Mar, 24/11/2020 - 14:18

Condividi su:


Giornata Mondiale violenza sulle donne, anche Castiglione del Lago illumina di rosso Palazzo della Corgna

Castiglione del Lago aderisce alla giornata del 25 novembre, illuminando di rosso Palazzo della Corgna e organizzando una giornata di incontri online

L’Amministrazione Comunale, con l’impegno
dell’Assessorato alle Pari Opportunità guidato dall’Assessore Elisa
Bruni e la collaborazione della Commissione inerente presieduta da
Rosella Paradisi, aderisce all’iniziativa del Centro Pari Opportunità
della Regione Umbria per la Giornata mondiale contro la violenza sulle
donne.

Nella giornata del 25 novembre, come avviene in tutta l’Umbria,
l’Amministrazione illumina di rosso uno spazio simbolico della città,
Palazzo della Corgna, per ricordare a tutte le donne che si trovano a
combattere contro la violenza che non sono da sole.

L’Amministrazione Comunale ha inoltre organizzato una tavola rotonda
online che vedrà l’alternarsi di diversi momenti. Dopo i saluti
istituzionali del Sindaco Matteo Burico e della Vicesindaco Andrea
Sacco, la diretta prevede un confronto sulla tematica della Giornata con
professionisti del settore e autori. Durante il pomeriggio verranno
trasmesse registrazioni di associazioni del territorio sensibili al
problema, che presenteranno un programma da proporre in presenza, quando
i tempi lo consentiranno, affinché il 25 novembre non finisca con questa
giornata ma prosegua durante tutto l’anno. Sarà in seguito presentato il
Centro Anti Violenza Maria Teresa Bricca, centro territoriale
dell’Unione dei Comuni del Trasimeno, per concludere infine la giornata
con monologo di Angelica Pula tratto dal testo di Serena Dandini “Ferite
a morte”.

Tutti i servizi della Rete preposta alla prevenzione e al contrasto
della violenza di genere sono sempre operativi ed è possibile
contattare, anche in anonimato, 24 ore su 24, il Numero Verde Regionale
800861126: rispondono le operatrici dei centri antiviolenza per
garantire ascolto, accoglienza e ospitalità nelle emergenze nei Centri
più vicini.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!