Giornalisti americani ospiti dell’Associazione Strada dell’olio evo Dop Umbria - Tuttoggi

Giornalisti americani ospiti dell’Associazione Strada dell’olio evo Dop Umbria

Redazione

Giornalisti americani ospiti dell’Associazione Strada dell’olio evo Dop Umbria

Sabato 16 giugno visita attraverso il suggestivo paesaggio della Fascia Olivata Assisi-Spoleto
Ven, 15/06/2018 - 15:18

Condividi su:


In Umbria è in corso la visita di un gruppo di giornalisti americani che, attratti dalle bellezze paesaggistiche dei borghi umbri, dagli eventi culturali e dalla cultura e dalla qualità dell’Olio evo Dop Umbria stanno attraversando la regione grazie ad un tour organizzato da ENIT e Sviluppumbria in collaborazione con l’Associazione Strada dell’olio evo Dop Umbria.
Il press tour prevede una prima tappa nel ternano, a Narni (Tr) con la visita del percorso Narni sotterranea ed alla Cascata delle Marmore per poi spostarsi a Spoleto e a seguire ad Assisi per la visita delle due città. Venerdì 15 sarà la volta di una visita del centro storico di Montefalco con un’immancabile degustazione di Sagrantino.

I giornalisti parteciperanno poi nella serata di venerdì, al Corte Storico della Giostra della Quintana di Foligno, in costumi d’epoca e nella serata di sabato 16 assisteranno alla “Giostra della Quintana” presso il “Campo de li Giochi” di Foligno.

Nella giornata di sabato 16 giugno si dedicheranno alla conoscenza di Trevi e Spello, borghi ad alta vocazione olivicola, che sono al centro del suggestivo paesaggio della Fascia Olivata Assisi-Spoleto; e che meglio di altri sono riusciti a creare e dare valore  al connubio tra la cultura in senso stretto e la cultura dell’olio e dell’olivo facendone un traino per il turismo.

A Trevi il gruppo farà una passeggiata lungo il sentiero degli Olivi che collega Assisi a Spoleto, un sentiero immerso tra gli oltre 300.000 olivi di Trevi caratterizzato dai tipici muretti a secco, dalle casette rurali in pietra e dall’Olivo secolare di S. Emiliano, per poi fare visita al Museo della Civiltà dell’Olivo il cui progetto espositivo illustra perfettamente tutti gli aspetti del mondo legato alla coltivazione dell’ulivo e alla produzione dell’olio.
Questa visita è una delle tante azioni che valorizzano il territorio regionale e che danno il senso dell’importanza della messa a sistema di eventi culturali, agricoltura, paesaggio, della promozione integrata.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!