Furti di ciclomotori in centro storico a Foligno, Polizia Municipale denuncia due mionorenni - Tuttoggi

Furti di ciclomotori in centro storico a Foligno, Polizia Municipale denuncia due mionorenni

Redazione

Furti di ciclomotori in centro storico a Foligno, Polizia Municipale denuncia due mionorenni

Un cittadino ha segnalato alla Municipale i due ragazzi mentre trascinavano a forza un motorino in via delle Ceneri
Ven, 23/11/2018 - 17:41

Condividi su:


Dopo tanti furti di ciclomotori avvenuti negli ultimi giorni nel centro storico di Foligno o nei pressi delle scuole, la Polizia Municipale ha bloccato due minorenni denunciandoli per furto all’autorità giudiziaria.

In seguito alle diverse denunce presentate dai cittadini, la Municipale ha incrementato il controllo e il presidio del centro storico. In questo contesto un equipaggio della municipale ha intercettato, nei giorni scorsi, tre soggetti a bordo di ciclomotori, con altri tre trasportati, che tenevano una condotta di guida pericolosa e anche anomala lungo via Filzi all’incrocio con via Ottaviani.

Dopo una serie di manovre a bordo dell’auto di servizio, per fermare i ciclomotori in condizioni di sicurezza, vista la presenza di diversi pedoni, i conducenti dei mezzi, non avendo vie di fuga, hanno abbandonato i ciclomotori fuggendo a piedi per le vie del centro. Ma due di questi, non avendo il volto celato da felpe e cappelli indossati dagli altri soggetti, venivano individuati chiaramente dai vigili urbani. A seguito dei controlli effettuati, i tre ciclomotori sono risultati rubati a proprietari residenti in città, che ne avevano denunciato nel frattempo il furto e ai quali sono stati già riconsegnati.

La polizia municipale ha quindi provveduto a controllare il centro storico per individuare i soggetti fuggitivi. Il giorno dopo, un cittadino ha segnalato al comando la presenze di due ragazzi che stavano trascinando a forza un ciclomotore in via delle Ceneri. E’ intervenuto immediatamente un equipaggio della municipale che, dopo pochi minuti, ha individuato e fermato i due ragazzi, entrambi minorenni e residenti in Comuni del folignate, che rispondevano alla descrizione effettuata dal cittadino.

Anche il ciclomotore, nel frattempo abbandonato, presentava segni inequivocabili di scasso. Il cittadino ha, di fatto, impedito il furto perché ha chiesto insistentemente ai due giovani per quale motivo trascinassero il mezzo in strada. I minori venivano, dopo accertamenti e confronti effettuati dai vigili urbani intervenuti, riconosciuti tra i soggetti che a bordo dei veicoli abbandonati e risultati rubati, si erano dati alla fuga il giorno precedente in via Filzi.

Entrambi i minori dopo le procedure di rito e l’affidamento ai rispettivi genitori, informati dei fatti, sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di furto e per gli ulteriori reati ravvisabili. Anche nei prossimi giorni la polizia municipale proseguirà nell’attività di prevenzione per incrementare il controllo del territorio.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!