Furti nelle auto davanti ai cimiteri, indagato un 67enne - Tuttoggi

Furti nelle auto davanti ai cimiteri, indagato un 67enne

Davide Baccarini

Furti nelle auto davanti ai cimiteri, indagato un 67enne

Ven, 10/06/2022 - 12:33

Condividi su:


L'uomo è un 67enne dell'hinterland perugino già noto ai carabinieri, avrebbe rubato due borse davanti ai cimiteri di Trestina e Verna (Umbertide)

Nei giorni scorsi i carabinieri di Trestina hanno notificato un avviso di conclusione indagini ad un 67enne, ritenuto responsabile di alcuni furti su auto parcheggiate davanti ai cimiteri dell’Altotevere.

L’attività investigativa aveva preso il via proprio davanti al cimitero di Trestina, a fine 2021: in quel caso il ladro, spaccando il vetro del finestrino, si era impossessato della borsa di una 60enne, lasciata dentro l’abitacolo con all’interno denaro, smartphone e carte di pagamento. Con una di quest’ultime l’uomo, subito dopo il colpo, aveva prelevato la cifra complessiva di 1300 euro da diversi bancomat nelle vicinanze.

Da lì il via alle indagini che, attraverso l’acquisizione di testimonianze, l’esame delle immagini dei sistemi di videosorveglianza e le analisi del traffico telefonico, hanno consentito di risalire al presunto autore del colpo, un uomo proveniente dall’hinterland perugino e già noto ai carabinieri.

Gli accertamenti hanno peraltro consentito di acquisire ulteriori gravi indizi sul conto del 67enne anche in relazione ad un altro furto, avvenuto solo pochi giorni dopo il primo (con lo stesso modus operandi) al cimitero di Verna (frazione di Umbertide). In questo caso alla vittima, una 47enne straniera, era stata rubata la borsa con contanti ed effetti personali.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!